fbpx
Sport

UEFA Women’s EURO: le azzurre pareggiano, qualificazione appesa a un filo

15 Luglio 22 / Scritto da:

1 a 1 contro l’Islanda

Continua con fatica il percorso delle azzurre all’Europeo. Nel secondo turno della fase a gironi di Euro 2022, dopo un avvio shock contro l’Islanda (gol subito al 3’ di gioco), l’Italia pareggia i conti grazie a Bergamaschi.

Le Azzurre si riscattano in parte dalla batosta subita nella gara di esordio contro la Francia (k.o per 5  a 1) e conquistano il primo punto di questi Europei.

Ora però non si può già sbagliare. Decisiva la sfida di lunedì contro il Belgio. Non basterà vincere ma bisognerà sperare nella Francia.

Coach Bertolini si è detta comunque ottimista.

“È tutto nelle nostre mani. Sappiamo che dobbiamo fare almeno 4 punti per passare il girone. Le ragazze sono state brave, perché subire un gol a freddo e reagire non era facile. Grazie al lavoro collettivo della squadra, giocando palla a terra, il gol è il risultato di questo, del cuore messo in campo. Le ragazze dovevano stare nel gioco”.

A parlare a fine partita anche Barbara Bonansea: “Dispiace per aver solo pareggiato, abbiamo avuto tante occasioni e potevamo fare meglio. Ma c’è ancora una partita da giocare. Ci metteremo ancora piu fame. Con il Belgio dovremo dare tutto: è una partita da dentro o fuori”.

Intanto buon riscontro per i match dell’Italia femminile, a livello di interesse mediatico e di ascolti.

Stando ai dati sono più di 2,5 milioni i telespettatori che hanno sostenuto le Azzurre nel secondo match dell’Europeo.

Su Rai 1 il pareggio con l’Islanda ha fatto registrare uno share del 15,82% (1.595.255 telespettatori), che ha sfiorato il picco del 18% nel secondo tempo con più di 2 milioni di telespettatori.

Leggi anche: Uefa Women’s Euro 2022: debacle Italia, lo sfogo di Martina Piemonte

Il match, in onda anche su Sky Sport, ha raccolto una media di 215mila telespettatori, con 590mila contatti unici e uno share del 2,2%.

Ph. Credit: FIGC

Tag:, , ,