fbpx
Evidenza / Sport

Milan, ritrovata la medaglia di Stefano Pioli: tre i “colpevoli”

24 Maggio 22 / Scritto da:

Il tecnico era stato scippato del riconoscimento nel corso della festa scudetto

Lieto fine per Stefano Pioli e per la sua medaglia, rubata durante la Festa scudetto del Milan. Il cimelio, sottrattagli durante i festeggiamenti in campo a Reggio Emilia è stato ritrovato.

La Lega Calcio, attraverso i canali social, aveva comunque garantito che avrebbe dato una copia all’allenatore, al suo primo scudetto da allenatore.

Nella serata di ieri, 23 maggio, i carabinieri reggiani del Nucleo investigativo hanno ritrovato la medaglia anche se  le indagini proseguono. A a portare la medaglia in caserma sono stati tre ragazzi che nelle ultime ore erano entrati nell’occhio del ciclone condividendo i video della medaglia.

L’avvocato, Alessandro Conti, ha però spiegato: «Attorno alle 21 hanno pubblicato dei video con quella medaglia, prima di sapere che Pioli avesse perso la sua».

Leggi anche: Milan, la rabbia di Stefano Pioli: “Mi hanno strappato la medaglia”

I tre hanno spiegato di aver ritrovato la medaglia, del 19esimo scudetto del Milan, sull’erba del campo del Mapei Stadium, vicino agli spogliatoi

I commenti però dopo le stories condivise, con tanto di scritta “Grazie Pioli” hanno in qualche modo costretto i tre a restituire il riconoscimento.

Stefano Pioli, intanto, si gode il momento. La medaglia, quella vera gli verrà restituita e ieri, ha sfilato insieme al suo Milan, che non vinceva da 10 anni, per le strade di Milano.

Tag:, , ,