fbpx
People

Bebe Vio, vulcano di idee: l’ultimo progetto è “WeEmbrace”

16 Settembre 21 / Scritto da:

L’evento avrà luogo il 25 ottobre all’Allianz Cloud di Milano

L’ultima idea di Bebe Vio si chiama “WeEmbrace” ed è un progetto basato e pensato sul principio dell’inclusività.

Il 25 ottobre, all’Allianz Cloud di Milano, avrà luogo l’evento benefico, realizzato con sostegno di CIP (Compitato Paralimpico) e Coni con art4sport (www.art4sport.org), associazione fondata nel 2009 dai genitori di Bebe.

Una manifestazione, che come ha spiegato il padre di Bebe, vicepresidente dell’associazione, sarà una sorta di mini Paralimpiade che verrà la partecipazione di atleti normodotati e paralimpici.

Dopo l’onda di successi di Tokyo e la pioggia di medaglie, Bebe Vio vuole che il mondo delle disabilità abbia sempre più spazio e vuole dimostrare come dimensione olimpica e paralimpica possano convivere in un perfetto abbraccio.

WEmbrace significa, infatti, dall’inglese “ci abbracciamo”, un abbraccio in cui si intrecciano queste due facce della stessa medaglia che possono e devono convivere.

WEmbrace Sport sarà un evento davvero figo – ha spiegato l’oro nel fioretto di Tokyo – Dopo aver partecipato alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, ci ritroveremo tutti insieme per sfidarci gli uni contro gli altri!.Per me lo sport integrato è un modo per abbattere i pregiudizi e dimostrare a tutti la grande forza e competitività degli atleti paralimpici. Siamo tutti diversi, ognuno ha i propri limiti, le proprie debolezze ma anche i propri punti di forza e fare sport integrato può davvero mostrare le qualità di ciascun atleta e rappresentare un arricchimento per chiunque assisterà alle competizioni!

Un progetto che non solo ha avuto l’ok del Presidente del Coni, Giovanni Malagò e di quello del CIP, Luca Pancalli ma che è piaciuto anche a Ursula Von der Leyen.

Leggi anche: Bebe Bio conquista anche il Parlamento Europeo, che ovazione per l’azzurra!

Bebe Vio ha infatti incontrato la Presidente della Commissione Europea e la ha illustrato quello che è un progetto nuovo e che può solo che stravolgere la concezione di sport paralimpico.

L’appuntamento, con tante star dello sport e con campioni anche di Inter e Milan è il 25 ottobre dalle 19.

I biglietti sono disponibili a partire a da oggi, giovedì 16 settembre, su Ticketmaster.it (www.ticketmaster.it/artist/wembrace-sport-biglietti/1098143). I fondi raccolti andranno a sostegno della mission di art4sport.

Leggi anche: “I Fantastici – fly2tokyo”, la serie sul mondo Paralimpico. Bebe Vio: “Fiera del progetto”

Tag:, , , ,