hotel-strani-tokyo
05 MARZO - Viaggi

Dormire a Tokyo: 5 hotel particolari da provare

Scritto da:

Dalle stanze a tema Sanrio agli “hotel dell’amore”, Tokyo non viene meno alla sua fama e offre ai visitatori alberghi un po’ strani un po’ originali per il loro soggiorno

 

 

I Capsule Hotel

View this post on Instagram

Climbin in my capsule on my last night in tokyo. ⛩🎡🕹💴 #timetravel #Tokyodrift

A post shared by Alan Wan 溫家偉 (@awansauce) on

Se volete darvi a un’esperienza tipica della cultura contemporanea giapponese, di quelle parecchio strane, potreste decidere di passare una notte in uno dei capsule hotel di Tokyo. Di che parliamo? Di quegli alberghi in cui lo spazio è ultra ottimizzato, tanto che la camera si riduce a ospitare esclusivamente un letto. Ecco quindi che, in alcuni alberghi più estremi, la disposizione delle stanze ricorda il casellario di un cimitero.

I capsule hotel esistenti sono molti e di tipologie diverse, utili soprattutto a chi viaggia leggero (di solito per lavoro) e ha semplicemente bisogno di una sistemazione pratica per una notte. Possono esistere capsule hotel decisamente economici ma anche di lusso, quindi attenzione a cosa scegliete. Qualche esempio? Il Capsule Inn Kanda, lo Shinjuku Kuyakusho-mae, il New Century Capsule o magari il First Cabin, le cui camere sembrano le cabine letto di un aereo.

 

 

Manga Art Hotel

View this post on Instagram

皆さま大変お待たせしました。 予約受付を開始致しました! 素敵な漫画と共に、ご予約お待ちしております! (詳しくはプロフィール欄のURL、公式ホームページをご覧ください) Thank you for waiting We're now open for reservations ! We are looking forward to your reservation, with wonderful Manga! (For details, please see the URL of the profile field, official website) MANGA ART HOTEL, TOKYO https://mangaarthotel.com/ #mangaarthotel #manga #art #hotel #tokyo #bookstagram #漫泊

A post shared by MANGA ART HOTEL, TOKYO (@mangaart.hotel) on

Un albergo da cui ogni appassionato di manga non vorrebbe mai uscire. Manga Art Hotel mette a disposizione dei suoi ospiti 35 stanze ma soprattutto moltissime librerie sui cui scaffali sono allineati più di 5000 manga, in giapponese ma anche in inglese. Il quartiere scelto per far sorgere la struttura è quello di Jinbocho, noto per le sue numerose librerie.

 

 

Park Hotel Tokyo

View this post on Instagram

#Repost @connieandluna ・・・ Arrived in Tokyo the other night & couldn’t sleep because I was too bloody excited 🤩 checked into @parkhoteltokyo’s ‘otafuku face’ artist room – it’s like living in an art gallery over here 💫 Wearing @kopalshop @connieandlunastudio 🤗

A post shared by Park Hotel Tokyo OFFICIAL (@parkhoteltokyo) on

Le camere del Park Hotel Tokyo situate al piano denominato Artist Floor sono state trasformate in opere d’arte, frutto del lavoro di artisti locali che hanno dipinto direttamente sulle pareti. I temi sono ovviamente creativi e tipicamente giapponesi quali lo zen, lo zodiaco, la poesia o il sumo. Il concetto seguito è “Infinite time and space amid cognizant Japanese beauty”.

 

 

Book and Bed

View this post on Instagram

. Have a book day. 📷 @yohei_sawamura   #BNBT2 #bookandbedtokyo #bookandbedtokyo2 #bookandbed #泊まれる本屋 #haveabooknight #haveabookday #京都 #京都グルメ #kyotocafe #kyotohotel #kyoto #교토#교토카페 #교토맛집#교토여행 #카페#카페스타그램 #카페라떼#카페투어 #카페스타그램 #京都ホテル #kyotohotel

A post shared by BOOKANDBEDTOKYO®︎ (@bookandbedtokyo) on

Potrebbe sembrare una libreria, ma si tratta di un ostello. A Book and Bed è infatti possibile soggiornare circondati da libri e fumetti. Quella che viene offerta è un’esperienza, ovvero dormire circondati da decine e decine di volumi, da poter leggere a piacere. I titoli a disposizione sono anche in inglese e spaziano un po’ per tutti i generi. Le sistemazioni notturne sono di due tipologie: quelle incastrate nelle librerie dietro gli scaffali, e quelle più economiche a cuccetta. Tutte con la propria lucina da lettura.

 

 

Love hotel

View this post on Instagram

💜 Nice place to rest for an hour with my fiancé 💍 after all that exploring 💕#uvhotelroom #wheninJapan #onlyinjapan #holidaytime #holidayinjapan #hotelroom #wanderlust #wanderlustJapan #hotelbathroom #themedhotelroom #lovehotel #uvlighting #ultraviolet #ultravioletlights #lovehotelhill #shibuyajapan #lovehotelstays #rest #japaneselovehotel #loveJapan

A post shared by 🐸 (@sharkie_wifey) on

I cosiddetti “alberghi dell’amore” o più volgarmente “alberghi del sesso” non sono affatto rari a Tokyo, tutt’altro. La loro particolarità è la grande importanza che si dà alla privacy di chi decide di alloggiarvi, e il fatto di poter scegliere se pagare una stanza a ore o prenderla per tutta la notte. I prezzi sono diversi a seconda di quanto tempo si desidera restare e della tipologia della camera scelta, che può essere spartana quanto lussuosa.

A differenza di quanto si può pensare le stanze non sono posti sporchi e squallidi, e solitamente offrono anche vasca da bagno e idromassaggio. Tra i servizi offerti spesso c’è il servizio in camera, il noleggio di costumi e tutto ciò che può essere utile per una serena (e pulita) esperienza sessuale. Alcuni Love hotel dispongono anche di stanze a tema.
Tra le zone in cui è più facile trovare un Love Hotel figura Dogenzaka (la “Love hotel hill”) a Shibuya, e zone di vita notturna come Kabuki-cho o Roppongi.

 

 

Keio Plaza Hotel Tama

View this post on Instagram

This is Hello Kitty Town Room 🎀✨ The furniture and interiors of these rooms feature the internationally renowned character "Hello Kitty". The Hello Kitty Rooms have a fun and pop-art feel. The charm of these rooms will delight children and adults alike and will make for a truly memorable stay 💓 You can book a room from link in bio!⁠ ⁠ こちらはハローキティタウンルーム🎀✨ 世界中を飛び回るスーパースター、ハローキティ。そんなキティが夢の中でもプライベートタイムをエンジョイできるよう専属のデザイナーがポップにデザイン。家族やオトモダチと遊園地で遊んだりTOKYO CITYをエンジョイするプライベートタイムをイメージ🎡プロフィールのリンクからご予約いただけます。⁠ ⁠ 📷 @stellalee92⁠ ⁠ Share your own images by tagging @keioplaza_tama_hellokitty_room⠀⁠ —————————————————————⁣⠀⁠ #Tokyo #Japan #東京 #多摩 #日本 #Tama #travel #keioplaza #japantrip #thepreferredlife #japantravel #traveljapan #traveltokyo #tokyotravel #discovertokyo #japaneseculture #tokyotrip⁣ #tokyo🗼 #tokyolife #tamatokyo #hellokittyroom #sanriojapan #littletwinstars #mymelody #kawaiiaesthentic

A post shared by KEIO PLAZA HOTEL TAMA (@keioplaza_tama_hellokitty_room) on

A circa mezzora di treno da Tokyo, e soprattutto a 5 minuti a piedi da Puroland (il parco a tema della Sanrio), sorge il Keio Plaza Hotel Tama. Il nome forse non dirà molto, ma alcune delle sue stanze sì. Al suo interno è infatti possibile dormire in camere a tema Hello Kitty, My Melody o Little Twin Stars. Per chi non riuscisse a soggiornarvi, al secondo piano una Hello Kitty in veste principesca aspetta tutti per delle foto ricordo.

Leggi anche: Mangiare a Tokyo: i locali più strani

 

Articoli correlati: