Moshi-Moshi-Rooms-stanza-sakura-tokyo
25 MARZO - Viaggi

La stanza ispirata alla fioritura dei ciliegi è la sistemazione da sogno per chi visita Tokyo

Scritto da:

Su Airbnb il brand Moshi Moshi Rooms ha aperto le prenotazioni per soggiornare a Tokyo nella camera “Sakura”, un sogno a fiori rosa

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Chi vuol visitare il Giappone desidera farlo perlopiù durante la stagione primaverile, quando il Paese del Sol Levante si ricopre da sud a nord dei petali rosa degli alberi Sakura, i tipici ciliegi da fiore giapponesi. Chi però dovesse finire in terra nipponica, nello specifico a Tokyo, in qualsiasi altra stagione, potrebbe comunque assaporare un po’ di atmosfera fiorita in una casa il cui arredamento è ispirato proprio alla fioritura dei ciliegi.

L’abitazione fa parte del brand Moshi Moshi Rooms, che a dicembre ha aperto le prenotazioni su Airbnb per poter alloggiare presso la già ambitissima stanza battezzata “Sakura”. Basta varcarne la soglia per sentirsi catapultati in un invitante mondo pink. A colpire subito l’occhio è in particolare il grande albero illuminato sopra il letto, caratterizzato da fiori viola e rosa. L’intero salotto sfoggia una rilassante quanto instagrammabile tonalità rosata, che ricopre non solo pareti e soffitto, ma anche i vari complementi d’arredo.

Leggi anche: Luoghi rosa: le destinazioni da non perdere in giro per il mondo

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Nell’abitazione – che può ospitare fino a 5 persone – si trova anche una cucina tinteggiata di un rosa più soft, un bagno con specchi a nido d’ape, un comodo angolo makeup. Gli ospiti sono inoltre liberi di usare la terrazza sul tetto nei colori giallo e verde acqua, dove potersi dare ai party e alle grigliate.

La stanza “Sakura” di Moshi Moshi Rooms si trova nel cuore della colorata e modaiola zona di Harajuku, uno dei 23 quartieri speciali di Tokyo, non troppo distante dal bazaar di Takeshita-dori, dall’area di Ura-Harajuku, dalla fashion Omotesando e soprattutto dal New National Stadium che nel 2020 ospiterà le Olimpiadi. Proprio in vista di quest’ultimo evento, è probabile che il brand Moshi Moshi Rooms inauguri ulteriori stanze, ispirate ad altri simboli nipponici.
Se avete in programma un viaggio a Tokyo, vi conviene dunque prenotare con un buon anticipo così da assicurarvi il vostro Hanami personale!

Leggi anche: Yufuin Floral Village: il “villaggio inglese delle fate” giapponese

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Moshi Moshi Rooms stanza sakura tokyo

 

Articoli correlati: