fbpx
Jacobite-Hogwarts-express-treno-harry-potter
06 SETTEMBRE - Viaggi

L’Hogwarts Express di Harry Potter esiste davvero e offre “il viaggio in treno più bello del mondo”

Scritto da:

Preparate le vostre bacchette magiche, lo Jacobite è pronto a portarvi lungo le Highlands occidentali proprio come se foste sull’Hogwarts Express

 

hogwarts express jacobite treno harry potter

 

Se aspettate che un gufo vi porti la vostra lettera di ammissione ad Hogwarts, state freschi. Eppure, c’è comunque un modo per prendere l’Espresso per la Scuola di Magia e Stregoneria appartenente all’universo fantastico ideato da J.K. Rowling. Il treno di Harry Potter infatti esiste davvero! O perlomeno, uno quasi identico a quello usato nei film della magica saga.

L’Hogwarts Express del nostro mondo babbano ha un nome, The Jacobite. E quello che percorre è considerato “il viaggio in treno più bello del mondo”. Sì, perché il mezzo non è un pezzo da museo ma è in piena attività. 135 chilometri di rotaie sono percorse dallo Jacobite lungo la Scozia occidentale, offrendo ai viaggiatori panorami mozzafiato delle verdissime Highlands.

Leggi anche: I 20 anni di Harry Potter saranno celebrati con due nuovi libri

 

hogwarts express jacobite treno harry potter

 

Questo affascinante esemplare di treno a vapore parte da Fort William vicino al Ben Navis, ovvero la montagna più alta della Gran Bretagna, con destinazione Mallaig. Tra le tappe toccate dal treno ci sono: Arisaig; il lago più profondo della Gran Bretagna Loch Morar; il fiume più corto River Morar; il lago salato più profondo d’Europa Loch Nevis. La raccomandazione è quella di prestare attenzione quando si attraversa il viadotto Glenfinnan, utilizzato nei film della Warner come ponte per Hogwarts e che in molti ricorderanno nella scena dell’inseguimento con la macchina volante dei Weasley in Harry Potter e la camera dei segreti. Anche per questo motivo, Glenfinnan Viaduct è considerato uno dei migliori punti in cui osservare lo Jacobite dall’esterno. Prima di raggiungere Mallaig si riesce anche a scorgere il piccolo Loch Eilt, con l’isola dove viene sepolto Albus Silente in Harry Potter e il Principe Mezzosangue.

Leggi anche: La Livraria Lello di Porto incanta fan di Harry Potter e normali visitatori

 

hogwarts express jacobite treno harry potter
Glenfinnan Viaduct

 

hogwarts express jacobite treno harry potter
Loch Eilt

 

L’ “Hogwarts Express” viaggia da Aprile a Ottobre, ma in alcuni giorni speciali lo si può prendere anche in inverno. Il percorso dura circa due ore, con la possibilità di scendere per sgranchirsi le gambe e darsi alle fotografie. Le carrozze in prima classe sono arredate in stile Harry Potter, ma la differenza con la seconda classe non è eccessiva. Se avete intenzione di provare quest’esperienza magica, conviene che prenotiate i vostri biglietti con un certo anticipo (viste le alte richieste) sul sito della West Coast Railways. Potete anche ordinare extra golosi come la colazione o il tè pomeridiano. Oppure fare da voi, portandovi un po’ di caramelle “Tutti i gusti più uno” per allietare il viaggio!

 

Articoli correlati: