Guatapé-in-colombia-fotografata-da-jessica-devnani-copertina
09 MARZO - Viaggi

Guatapé: una tavolozza di colori formato città in Colombia

Scritto da:

Si ha l’impressione di entrare dentro un vibrante arcobaleno vistando la colombiana Guatapé, una delle città più colorate al mondo

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Se vi trovaste ad affrontare un viaggio in Colombia e all’improvviso vi sembrasse di essere finiti nel bel mezzo di uno sgargiante arcobaleno, non stupitevi: sarete probabilmente incappati nella città di Guatapé. Qui, tutto è ricoperto di vibranti colori: muri, finestre, scale, tetti. Quasi un sogno psichedelico ad occhi aperti. Situato nel dipartimento di Antioquia, uno dei 32 dipartimenti della Colombia, il comune di Guatapé è una sorpresa gioiosa per gli occhi. I dipinti sui suoi muri non hanno solo una funzione decorativa, ma posseggono diversi significati. Alcuni rappresentano immagini culturali del patrimonio agricolo della comunità, altri stanno semplicemente a indicare negozi locali o alcune credenze degli abitanti della zona.

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

Gli scatti che vi mostriamo sono opera della giovane fotografa canadese Jessica Devnani (qui il suo sito), che ha scoperto Guatapé mentre visitava la Colombia, zaino in spalla e macchina fotografica in mano, rimanendo incantata dalle strade acciottolate e dagli incredibili colori, oltre che dalla vista mozzafiato. La città è conosciuta infatti anche per la roccia El Peñol, una formazione monolitica situata a 2100 metri sopra il livello del mare. Salendo in cima, lo scenario che si apre agli occhi del visitatore ricompensa della fatica.

«Stare là sopra ti fa davvero apprezzare la bellezza del nostro pianeta» ha raccontato Jessica Devnani. Mentre, a proposito dei dipinti su muro che caratterizzano la città di Guatapé: «A quanto pare tutto è partito dalle famiglie che hanno dipinto immagini lungo i lati delle loro case. È stato un vero piacere passeggiare attraverso questa città e fotografarla».

Non resta che prendere l’aereo – senza dimenticare la macchina fotografica – e tuffarsi in questo incredibile dipinto all’interno del quale si può camminare. Persone ammesse: solo spiriti gioiosi.

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

 

Guatapé in Colombia fotografata da Jessica Devnani

Articoli correlati: