fbpx
Viaggi

Cinque posti “curiosi” da visitare a Londra

11 Maggio 16 / Scritto da:

Stanchi dei soliti tour della capitale inglese? Vi suggeriamo qualche tappa alternativa…

Londra è una bella signora che nel suo armadio ha a disposizione tantissimi abiti, da sfoggiare e da indossare, presentandosi sempre stupenda per chi la “guarda”.

È una città variegata e multiculturale, vi avevamo anticipato alcune delle tappe immancabili ma qui vi segnaleremo solo le curiosità che la città ci ha magicamente disvelato nel primo weekend di maggio e le abbiamo fotografate per voi.

NEAL’S YARD (Neal’s Yard, Londra): Chi ha detto che Londra è triste e grigia? Sicuramente, chi lo pensa, non è mai stato in questo vicolo in cui c’è un vero e proprio exploit di colori. È una “zona” meno lunga di una strada ma più colorata di tutta Londra: troverete un parrucchiere stravagante, una caffetteria e una farmacia. Usciti da questo arcobaleno vivente vi troverete a “Seven Dial”, ovvero in una sorta di villaggio dove si incrociano sette strade con pub e negozietti alternativi.

londra

HODGE (17 Gough Square, Londra): Se vi piacciono i gatti non perdete l’occasione di far visita al felino di Samuel Johnson, Hodge. Lo scrittore, si dice, amasse tantissimo, il suo animaletto domestico tanto da parlarne nella sua biografia e tanto da andare personalmente a comprargli le ostriche, cibo preferito di Hodge.

Una scultura, rappresenta il gatto accovacciato sul tomo del “Dictionary of the English Language”, inoltre tramite il vostro telefono potrete comporre un numero e conversare con il simpatico gattino!

Hodge Londra

BAPS SHRI SWAMINARAYAN (105-119 Brentfield Rd, Londra): Non fatevi spaventare dal nome quasi impronunciabile di questo tempio. La visita merita e vi lascerà a bocca aperta. Questa “struttura” è il più grande tempio Indù in Europa e fuori dall’India. La struttura è imponente ed è costruita con marmo di Carrara. L’accesso è consentito ai turisti, purché si rispettino alcune condizioni, come il divieto di foto e un abbigliamento adeguato.

Tempio Londra

TERRAZZA DEL ONE NEW CHANGE (1 New Change, Londra): Sono molti i luoghi dai quali potrete godere di una vista mozzafiato di Londra ma sono quasi tutti a pagamento. Se volete andare al risparmio recatevi al sesto piano di questo centro commerciale. Il “Mall” è a pochi passi da Saint Paul per questo offre una vista incredibile sulla Cattedrale e sulla città.

londra

 KYOTO GARDEN (112-114 Holland Park Ave): Non esistono solo Hyde Park e Kensington Gardens, c’è anche il più piccolo Holland Park (vicino Notting Hill). Al suo interno c’è una piccola oasi giapponese, popolata da pavoni e scoiattoli e da cascate. Un luogo di pace e tranquillità, omaggio ai giardinieri di Kyoto.

Kyoto Garden