castelli-disney-la-sirenetta
14 NOVEMBRE - Viaggi

Dalla fiaba alla realtà: i castelli che hanno ispirato la Disney

Scritto da:

Torri, location scenografiche e lunghe scalinate. I castelli dei film Disney non sono solo frutto della fantasia degli animatori, ma attingono direttamente a edifici esistenti. Scopriamoli insieme!

 

Avete voglia di un viaggio – letteralmente – “da favola”? Non sempre ci si deve accontentare dei sogni, a volte la realtà regala sorprese meravigliose. Se pensate infatti che gli splendidi castelli che fin da piccoli siamo abituati a vedere nei film d’animazione Disney siano unicamente frutto dalla fantasia dei loro realizzatori… beh, vi sbagliate di grosso. Le ispirazioni sono reali eccome. Certo, magari con qualche modifica e accorgimento da parte degli animatori, eppure nel foto confronto che vi proponiamo di seguito non faticherete a riconoscere le influenze dei castelli reali su quelli disneyani.
Non vi resta allora che preparare la valigia e organizzare la visita: lunghe e ampie scalinate, splendide viste panoramiche e architetture epiche vi aspettano!

 

La bella e la bestia – Castello di Chambord (Francia)

Castelli Disney castello la bella e la bestia

Castelli Disney castello di chambord

 

È vero, non è immerso nel bosco come quello del film Disney né scenograficamente svettante, eppure l’ispirazione per il castello visto ne La bella e la bestia viene dal francese Castello di Chambord, il più vasto della Loira. Costruito tra il 1519 e il 1547 in stile rinascimentale, al suo interno ha ospitato numerosi importanti personaggi, come Luigi XIV e Molière. Una facciata lunga ben 128 metri, 440 locali, più di 80 scale, 365 camini ed 800 capitelli scolpiti sono solo alcuni dei numeri che può vantare. Peccato che ad accogliere i visitatori non ci siano Lumière, Tockins e tutti gli altri oggetti incantati che abbiamo amato nel film Disney!

 

Leggi anche: Riquewihr, il paese alsaziano che ha ispirato La bella e la bestia e Miyazaki

 

Frozen – Hotel De Glace (Quebec City, Canada)

Castelli Disney castello di ghiaccio di elsa in frozen

Castelli Disney hotel de glace suite a tema frozen

 

Ebbene sì, perfino il castello di ghiaccio edificato da Elsa con la magia ha un corrispettivo nella realtà! Si tratta dell’Hotel De Glace, in Canada, che è stato d’aiuto agli animatori Disney soprattutto nello studio della luce sul ghiaccio. Ogni anno deve essere ricostruito a Quebec City e la sua apertura coincide con le temperature più basse, da gennaio a marzo. Non è certo un caso che dal 2014 gli ospiti possano scegliere anche una suite a tema Frozen.

 

Biancaneve e i sette nani – Alcázar Di Segovia (Spagna)

Castelli Disney biancaneve

Castelli Disney alcazar segovia

 

Tra i numerosi castelli che si dice siano stati di ispirazione per quello di Biancaneve e i sette nani (ma anche per es. Cenerentola), il più noto è l’Alcázar di Segovia, fortezza risalente al periodo della dominazione araba, poi ampliata nel Quattrocento. Posta per circa 80 metri su uno sperone roccioso, in particolare le sue torri richiamano quelle del castello della regina Grimilde nel primo lungometraggio Disney.

Cenerentola e La bella addormentata – Castello Neuschwanstein (Germania)

Castelli Disney cenerentola

Castelli Disney la bella addormentata

Castelli Disney neuschwanstein

 

Questo magnifico castello voluto dal re folle Ludwig II colpì talmente tanto la fantasia di Walt Disney, da essere stato di ispirazione per più di un lungometraggio disneyano. Costruito alla fine del XIX secolo e tra i più visitati in Europa, gode di una spettacolare posizione in Baviera ai piedi di una montagna e sul ciglio di una gola vertiginosa. Ludwig II spese una fortuna per la sua costruzione, desiderando farne da una parte il suo rifugio personale isolato dal mondo e dall’altra un omaggio al genio di Wagner.

 

Rapunzel – Mont Saint-Michel (Francia)

Castelli Disney rapunzel

Castelli Disney mont saint michel

 

La dolce Rapunzel alla fine del film disneyano riusciva a riabbracciare i genitori perduti tornando finalmente nel suo regno. Quest’ultimo è stato modellato sulle fattezze di Mont Saint-Michel, in Normandia, isolotto circondato da una baia che, a seconda del movimento delle maree, è collegato al comune da un lembo di terra o si trasforma in tutto e per tutto in un’isola. Un’autentica meraviglia.

 

 

La Sirenetta – Castello di Chillon (Svizzera)

Castelli Disney castello eric la sirenetta

Castelli Disney castello di chillon

 

Ariel sognava di entrare da umana nel castello del principe Eric e noi potremmo fare altrettanto visitando il Castello di Chillon che sorge a Veytaux, sulla riva del lago di Ginevra. Edificato sopra un isolotto roccioso, nella sua storia fu anche dimora dei conti di Savoia. Chissà che dal lago che lo circonda non si possa avvistare una coda di sirena…

 

Aladdin – Taj Mahal (India)

Castelli Disney palazzo del sultano in aladdin

Castelli Disney taj mahal

 

Salta subito all’occhio come uno dei monumenti  più celebri dell’India, lo splendido Taj Mahal, abbia influenzato il design per il palazzo del Sultano nel cartoon Aladdin. In realtà non si tratta di un castello né di un palazzo reale, quanto di un mausoleo situato ad Agra. Fu fatto costruire nel 1632 dall’imperatore moghul Shah Jahan in memoria della sua moglie prediletta Mumtaz Mahal. Sarebbe bello se venisse messo a disposizione dei visitatori anche un magico tappeto volante per fare un giro intorno al mondo!

 

Leggi anche: 10 mete fiabesche da visitare in Italia

 

Articoli correlati: