fbpx
361News / People / Sport

Processo a Manolo Portanova, spuntano delle chat: c’è anche Ethan dei Maneskin

23 Giugno 22 / Scritto da:

Il batterista sarebbe estraneo ai fatti

Continua il caso Manolo Portanova. In questi giorni sta andando avanti l’udienza preliminare a Siena a carico del calciatore figlio d’arte.

Il centrocampista del Genoa è accusato con il fratello, il cugino e un amico di presunta violenza sessuale di gruppo (avvenuta a maggio 2021).

La denuncia è stata sporta da una studentessa 22eenne di Roma. Il profilo psicologico della ragazza è diventato oggetto di discussione del processo.

Il legale che difende il cugino di Portonava ha deposto davanti al giudice la relazione di una psicologa forense.

Questa avrebbe studiato delle chat, tra lei e Ethan Torchio ovvero batterista dei Maneskin. Questo è quindi totalmente estraneo ai fatti ma è solo l’ex.

La psicologa ha detto: «Al termine dell’attento studio del materiale messo a disposizione è possibile concludere che l’evento è inserito in una certa dinamica… Non emergono elementi che permettano di dire che la persona offesa abbia espresso il suo dissenso agli imputati in maniera chiara e inequivocabile».

Non si è fatta attendere la reazione del legale della toscana: «Dalla versione intera si capisce bene che la mia assistita è contraria al sesso di gruppo. Lo scrive chiaro: non mi interessa proprio».

L’accusa a Portonava e agli amici era stata piuttosto chiara e netta. La vittima aveva infatti detto: «Ho visto i miei violentatori scattare foto e video. Me li sono trovati davanti, in tre. Ho tentato di fermarli, ho cercato di fuggire ma mi hanno immobilizzata e hanno continuato a scattare foto. Vedevo i flash dei telefonini».

L’accusa parla così di violenze sessuali ripetute e accanimenti sul corpo mentre per la difesa certi fatti non tornano.

Intanto il giudice di Siena ha deciso di rinviare tutto al 5 luglio, per dare il tempo ai difensori degli imputati di analizzare i documenti depositati.

All’epoca dei fatti Portanova era un giocatore del Genoa squadra con cui gioca ancora. Il fatto sarebbe avvenuto in un appartamento di Siena.

Leggi anche: Stupro di Gruppo, Manolo Portanova non risponde all’interrogatorio

Tag:, , ,