fbpx
Evidenza / People / Sport

Djokovic rompe il silenzio e fa il primo allenamento. Parla anche la famiglia

10 Gennaio 22 / Scritto da:

Il tennista si è già allenato a Melbourne 

Novak Djokovic è finalmente sul campo da tennis. Momentaneamente sembra che il tennista abbia messo la parola fine alla vicenda legata alla sua permanenza in Australia.

Djokovic ha subito postato una foto dal campo da tennis di Melbourne dopo il 17 prenderà il via il primo Slam dell’anno.

Sono lieto e grato che il giudice abbia annullato la mia cancellazione del visto. Nonostante tutto quello che è successo, voglio restare e provare a competere agli Australian Open. Rimango concentrato su quello. Sono volato qui per suonare in uno degli eventi più importanti che abbiamo davanti a fantastici fan. Per ora non posso dire di più, ma GRAZIE a tutti per essere stati con me in tutto questo e per avermi incoraggiato a rimanere forte.

Si attende comunque ancora (dovrebbe arrivare domani mattina) la decisione del Ministero degli esteri che potrebbe comunque bandire il serbo dal territorio australiano in quanto non vaccinato (l’aver avuto il Covid non basterebbe).

Intanto la famiglia al completo, in diretta da Belgrado ha tenuto una conferenza stampa.

Hanno parlato dal fratello al padre. La mamma in particolare ha detto: “Novak non ha fatto nulla che andasse contro la legge australiana, ma è stato maltrattato nei modi che abbiamo visto tutti. Scopriremo presto maggiori dettagli”.

E poi: “A un certo punto non sapevamo se stesse bene, non potevamo comunicare con lui. Sono sicuro che tutte le madri possono capire quanto fossi preoccupata. Questa è la più grande vittoria della sua carriera”.

Il fratello Djordje, ha invece affermato: “Grazie al giudice Kelly, è stato neutrale, ha fatto attenzione ai dettagli della storia. La situazione era molto difficile ringrazio di essere stati “giusti” e imparziali”.

Leggi anche: Djokovic vince la causa e può giocare gli Australian Open, ma non è detta l’ultima

Tag:, , , ,