24 APRILE - Televisione

“The Voice Of Italy”, partenza in sordina per lo show: solo 11% di share

Scritto da:

Il format non supera la concorrenza della D’Urso

È partito ieri sera “The Voice Of Italy“, il talent sulla musica condotto quest’anno da Simona Ventura. Esordio all’11% di share per un programma su cui la Rai ha puntato moltissimo (basti pensare a tutta la pubblicità).

Per lo show solo 2.435.000 di spettatori contro il Grande Fratello 16 che registra il 17,7% pari a 2.959.000 di telespettatori. Il format, ovvero quello del talent, così come è stato e ancora è per il reality sta vivendo una inevitabile crisi.

Leggi anche: “The Voice Of Italy”: tutte le novità sulla nuova edizione

Da anni il pubblico trova nel palinsesto sempre gli stessi programmi che ormai iniziano a stancare. The Voice, almeno per quello che si è visto nella prima puntata non convince: per il momento solo i giudici (Morgan, Elettra Lamborghini, Gué Pequeno e Gigi D’Alessio) con la loro verve e con le loro personalità diverse sembrano in grado di animare lo show.

Articoli correlati: