fbpx
Televisione

Sport, Dazn e Tim trovano l’accordo: la Serie A torna su Sky

05 Agosto 22 / Scritto da:

Accordo tra le due aziende

Cambia di nuovo il sistema della messa in onda e dei diritti tv nell’ambito sportivo. Nella serata di ieri, 3 agosto, Tim e Dazn hanno raggiunto un accordo importante.

Grazie infatti alla loro intesa la serie A potrebbe “tornare” su Sky, con l’app di Dazn disponibile su Sky Q.

Sky e Dazn hanno firmato una intesa che permette l’arrivo dell’app dell’azienda sul decoder Sky Q dall’8 agosto.

Gli abbonati di Sky possono aderire a una offera che consentirà loro di vedere sul decoder Sky Dazn e le 7 partite per turno di Serie A Tim in esclusiva Dazn e una selezione di eventi.

L’app di Dazn non sarà più disponibile solo attraverso Tim Vision come ha spiegato il Ceo dell’azienda Stefano Azzi.

«Tim è un partner strategico dal punto di vista tecnologico e di distribuzione sin dal nostro arrivo in Italia e continuerà ad esserlo. La modifica dell’accordo tra Dazn e Tim permetterà un ulteriore ampliamento dell’accesso e ci consentirà di continuare a perseguire la nostra ambizione di offrire contenuti sportivi live e on demand a un numero sempre crescente di tifosi. In modo semplice, flessibile e innovativo. Vogliamo diventare la principale destinazione sportiva per i tifosi e incrementare il business».

DAZN, cosa succede ora

In questo modo ci sarà un altro canale per gli abbonati DAZN, servita infatti sempre l’abbonamento ma si potrà vedere il tutto anche su Sky.

«Dazn sta contribuendo in maniera rilevante alla diffusione della “cultura digitale” degli italiani, aumentando l’attitudine all’uso delle nuove tecnologie – le parole di Franco Bernabè, Senior Strategic Advisor di Dazn Italia -. Un cambiamento epocale reso possibile grazie alla collaborazione strategica avviata anche con le telco e gli avvenimenti che hanno portato, in questi mesi, ad un aumento della qualità dell’esperienza».

Leggi anche: Calcio, campionato al via: l’offerta di Mediaset

Tag:, , ,