fbpx
People / Televisione

Riparte “Stasera tutto è possibile” con la conduzione di Stefano De Martino

23 novembre 20 / Scritto da:

Al via il varietà da gennaio 2021 in prima serata su Raiuno

Ancora un paio di mesi, e ricomincerà il programma di Raidue “Stasera tutto è possibile” con la conduzione di Stefano De Martino. A dicembre avranno inizio le registrazioni della trasmissione a Napoli e da gennaio 2021 ci sarà la messa in onda delle nuove puntate, in prima serata sul secondo canale Rai, anche se ancora non si conosce la data ufficiale d’inizio del format.

Il varietà per tutta la famiglia non dovrebbe avere delle novità rispetto alle scorse edizioni, nonostante l’emergenza sanitaria in corso. Stando alle indiscrezioni in possesso di Blogo, infatti, Endemol Shine Italy, che è la società che produce il format, farà sottoporre agli esami gli artisti del cast fisso e degli ospiti di puntata prima di partecipare alle registrazioni.

Riconfermato per il terzo anno consecutivo, prima infatti dal 2015 al 2018 il format di Raidue era condotto da Amadeus, il ballerino e conduttore napoletano, Stefano De Martino, non appare in tv dalla scorsa estate, da quando cioè  ha condotto la finale del Festival di Castrocaro, sempre su Rai2.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano De Martino (@stefanodemartino)

Stefano presta la sua voce al cartone Arctic – Un’avventura Glaciale

Ma il mese prossimo ci sarà un altra novità che riguarda Stefano De Martino, in veste di doppiatore. Infatti il 15 dicembre uscirà su Sky Cinema il cartone animato Arctic – Un’avventura glaciale dove Stefano ha doppiato il protagonista. Con lui anche Ambra Angiolini e Stefano Fresi.

Il film era atteso al cinema la scorsa primavera ma la pandemia purtroppo ha bloccato tutto, uscita compresa. E poi in primavera, Covid permettendo, l’ex ballerino di Amici dovrebbe ritornare a condurre Made in Sud a partire dalla primavera. Insomma è in programma tanto divertimento e leggerezza per i telespettatori a partire dal prossimo anno.