fbpx
09 LUGLIO - Gossip / Televisione

Marcello Cirillo risponde a Magalli: “Frizzi e Castagna, due veri signori della tv”

Scritto da:

Continua la querelle tra i vecchi protagonisti de “I fatti vostri”

Non si placano le polemiche tra gli ex protagonisti de “I Fatti Vostri”. Dopo che Adriana Volpe, in diretta tv ha risposto all’attacco dell’ex collega Magalli, con cui i rapporti non sono mai stati buoni, si è aperta una vera e propria querelle.

Magalli, unico rimasto alla conduzione del programma ha risposto alle accuse mossa da Volpe e Cirillo che aveva commentato la foto Instagram dell’ex collega in cui quest’ultima ribadiva il suo pensiero sul padrone de “I Fatti Vostri”.

Se Volpe e Cirillo sono così fenomenali – ha detto Magalli raggiunto da Davide Maggio – e acchiappa ascolti, c’è da chiedersi come mai lei sia finita su una rete minore a fare ascolti con lo zero davanti e lui stia a casa da tre anni.

Non si è fatta attendere la risposta di Cirillo su Instagram.

View this post on Instagram

Allora se proprio la vogliamo mettere su questo piano, ti ricordo che prima di esserci tu nella trasmissione i fatti vostri io l'ho fatta, insieme al mio socio Antonio, con Fabrizio Frizzi ed Alberto castagna, due veri signori della televisione molto amati, a differenza di te, da tutti, con i quali abbiamo fatto anche più del 50% di share a mezzogiorno e con il serale, abbiamo toccato anche 9 milioni di spettatori poi dopo, sei arrivato tu, con il tuo bagaglio di gran simpatia e la trasmissione e' calata, a memoria non mi pare ci fossero satellitari e digitali terrestri. Hai detto beandoti “sei da tre anni a casa” (a parte che nel 2017/18 sono stato inviato di “quelli che il calcio” per poi insieme alla tua “amata” Adriana partecipare a Pechino express), questo è il tuo unico hobby rimasto, rimarcare, qualora ce ne fossero, i problemi altrui; vedi Giancarlo eri una persona spiritosa, ed eri il mio migliore amico, tempo evidentemente sprecato, adesso la linea di demarcazione tra essere spiritoso ed essere cattivo e' diventata molto sottile, sei un “piccolo uomo” che non vive ma va in onda, godendo dei problemi altrui. Buona estate! @davidemaggioit

A post shared by MARCELLO CIRILLO OFFICIAL (@marcello_cirillo) on

Allora, se proprio la vogliamo mettere su questo piano, ti ricordo che prima di esserci tu nella trasmissione i fatti vostri io l’ho fatta, insieme al mio socio Antonio, con Fabrizio Frizzi ed Alberto castagna, due veri signori della televisione molto amati, a differenza di te, da tutti, con i quali abbiamo fatto anche più̀ del 50% di share a mezzogiorno e con il serale, abbiamo toccato anche 9 milioni di spettatori poi dopo, sei arrivato tu, con il tuo bagaglio di gran simpatia e la trasmissione è calata, a memoria non mi pare ci fossero satellitari e digitali terrestri. Hai detto beandoti “sei da tre anni a casa” (a parte che nel 2017/18 sono stato inviato di “quelli che il calcio” per poi insieme alla tua “amata” Adriana partecipare a Pechino express), questo è il tuo unico hobby rimasto, rimarcare, qualora ce ne fossero, i problemi altrui; vedi Giancarlo eri una persona spiritosa, ed eri il mio migliore amico, tempo evidentemente sprecato, adesso la linea di demarcazione tra essere spiritoso ed essere cattivo è diventata molto sottile, sei un “piccolo uomo” che non vive ma va in onda, godendo dei problemi altrui.

 Le vecchie ostilità sono tornate a galla e forse non si sono mai placate.

Articoli correlati: