fbpx
Evidenza / Televisione

Luca Argentero, si parte con Doc | Il tweet dell’attore

13 Gennaio 22 / Scritto da:

Luca Argentero è pronto all’inizio della seconda stagione di Doc: si parte stasera con la nuova puntata del medical drama 

Luca Argentero è pronto a vivere le nuove emozioni insieme ai fan di Doc – Nelle tue mani che prenderà il via stasera, giovedì 13 gennaio, con la seconda stagione su Raiuno. E da Twitter regala il suo buongiorno ai fan: “Buongiorno. Sono il Dott. Andrea Fanti. Ma voi chiamatemi Doc… Cominciamo?” accompagnato dalla foto di lui in camice dal set.

In questi mesi di attesa, Luca ci ha regalato qualche anteprima dal set dove con la sua squadra di colleghi, oltre al lavoro, si è anche divertito. Il cast è formato da Luca Argentero, Matilde Gioli, Sara Lazzaro, Pierpaolo Spollon, Simona Tabasco, Silvia Mazzieri, Alberto Malanchino, Beatrice Grannò, Gianmarco Saurino, Marco Rossetti, Giusy Buscemi, Giovanni Scifoni, Alice Arcuri, Gaetano Bruno.

Il medical drama racconta la storia di Pierdante Piccioni, medico che ha perso la memoria dei suoi ultimi dodici anni di vita a causa di un incidente. Proprio ieri, a RTL 102.5, abbiamo avuto modo di vedere insieme l’attore e Pierdante, che ha raccontato del suo mondo: “Il mondo più invecchiato, colleghi che ricordavo di aver visto un mese prima che rivedevo senza capelli, con le borse sotto gli occhi. Pensavo che dovevano stare proprio male se in un mese si erano trasformati così. Oltre che per l’aspetto personale, quindi moglie e figli, mi sono perso l’esplosione tecnologica, quindi internet. Non c’era whatsapp. Io ero rimasto agli SMS e basta. Come ripeto sempre, mi prendevano anche in giro: quella più divertente è che mi hanno fatto vedere la foto di un uomo di colore alto, pensavo fosse un giocatore dell’NBA, invece era Obama” ha raccontato il vero Doc ai microfoni di W l’Italia.

La serie vede protagonista Argentero nei panni del dottore Andrea Fanti, che ha perso la memoria dei suoi ultimi dodici anni di vita, appunto. Doc ha dovuto iniziare tutto dal principio sia nella vita privata sia in quella lavorativa. Nelle nuove otto serate Doc cercherà di riconquistare il posto di primario del reparto di Medicina interna. Ci riuscirà?