18 OTTOBRE - People / Televisione

“Le Iene”: lo scherzo a Tina Cipollari

Scritto da:

Brutto spavento per l’opinionista di “Uomini e Donne”

Le Iene colpiscono ancora. Questa volta vittima di un loro scherzo (ideato da Alessandro di Sarno) è stata Tina Cipollari.

L’opinionista di “Uomini e Donne” ha creduto che il figlio minorenne Mattias, (nato dal matrimonio con Kikò Nalli) si fosse dato alla corse clandestine guidando una macchinetta elettrica modificata dal costo di quasi 3000 €.

A Tina hanno fatto credere che il figlio non solo prendesse parte alle gare ma che dovesse ridare anche i soldi: “Io sto male, voglio morire. Tu lo sai che vai in riformatorio? Vattene, tu non prendi più niente da me”, ha esclamato subito sconvolta la donna.

La reazione della Cipollari è stata inaspettata: voleva infatti denunciare il ragazzo per poi essere fermata e avvisata dello scherzo che fortunatamente si è concluso con una risata.

Una volta realizzata la situazione, ai microfoni della trasmissione di Italia Uno ha affermato:

Perché poi ho detto ‘chissà cosa farà in seguito’. Ero combattuta, perché ho detto, forse mi vado a esporre, però non me ne frega niente, in questi casi non bisogna nascondere certe malefatte.

Dopo lo spavento così tutto si è risolto per il meglio.

Leggi anche: Tina Cipollari: “Vi spiego in cosa consiste la mia dieta”

 

Articoli correlati: