fbpx
Televisione

Lady Whistledown annuncia la seconda stagione di “Bridgerton”

21 Gennaio 21 / Scritto da:

La notizia era nell’aria: è arrivata la conferma ufficiale

Bridgerton” sta per tornare: la seconda stagione dell’acclamata serie tv by Shondaland e in onda su Netflix dal giorno di Natale 2020 e che ha conquistato tutti, si farà.

Leggi anche: “Bridgerton”: Phoebe Dynevor parla del suo rapporto con Regé-Jean Page

La notizia è stata data dalla piattaforma di streaming e da Lady Whistledown:

“Dopo i pettegolezzi degli ultimi giorni, è un onore per me comunicarvi che Bridgerton tornerà ufficialmente per una seconda stagione. Spero che abbiate messo da parte una bottiglia di ratafià per questa deliziosa occasione.

L’incomparabile cast di Bridgerton tornerà sul set nella primavera del 2021. L’autrice è stata attendibilmente informata del fatto che Lord Anthony Bridgerton intende dominare la prossima stagione. La mia penna sarà pronta per riferire tutte le sue vicissitudini d’amore.

Tuttavia, gentili lettori, prima di lasciar spazio a richieste di sordidi dettagli, sappiate che al momento non sono incline a riferire alcun particolare. La pazienza, dopotutto, è una virtù.

Sentitamente Vostra,

Lady Whistledown”.

Come trapelato in queste settimane, archiviata la storia d’amore di Daphne e del Duca di Hasting questa volta conosceremo più da vicino la vicenda del maggiore dei fratelli Bridgerton, Lord Anthony.

La serie, che potrebbe andare avanti a lungo, è tratta dai libri di Julia Quinn che sono ben nove  volumi  (in Italia i volumi de“La Saga dei Bridgerton” sono editi da Mondadori): di materiale ce n’è.

Leggi anche: “Bridgerton”: i libri da cui è tratta la serie