27 NOVEMBRE - Televisione

“L’ Amica Geniale”: arriva la mini serie sulla Rai

Scritto da:

La fiction è tratta dai libri di Elena Ferrante

I libri di Elena Ferrante, “L’amica Geniale”, “Storia del Nuovo Cognome”, “Storia di Chi Fugge e di Chi Resta”, “Storia della Bambina Perduta” sono diventati un vero e proprio caso editoriale, con un successo inaspettato in tutto il mondo e con il mistero sulla vera identità della sua autrice. “L’amica Geniale“, è il primo dei quattro e sbarca così sul piccolo schermo su Rai 1.

L’appuntamento è per martedì 26 novembre con i primi due episodi della mini serie (organizzata in otto puntate) che è stata presentata quest’anno alla 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La serie è Hbo (la stessa casa di produzione di “Game of Thrones” e di “The Young Pope”) Rai Fiction e Timvision, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango, in collaborazione con Rai Fiction, Timvision e Hbo Entertainment, in co-produzione con Umedia. Tutti gli episodi sono diretti da Saverio Costanzo. Il soggetto e le sceneggiature sono di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Paolo Sorrentino e Jennifer Schuur sono i produttori esecutivi. FremantleMedia International è il distributore internazionale in collaborazione con Rai Com.

“L’amica Geniale” è la storia di una profonda amicizia che nasce nel periodo dell’infanzia e delle scuole. Ad anni di distanza Elena Greco non ha più notizie dell’amica si sempre Lila e così inizia a ripercorrere la loro storia, in una Napoli pericolosa e affascinante.

Tantissimi i personaggi che si vedranno in scena con oltre 5000 comparse e 150 attori. A interpretare Elena e Lila bambine, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Mentre Elena e Lila adolescenti saranno, rispettivamente, Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Una nota di merito è per il lavoro di ricostruzione del Rione, il set principale della serie: la troupe tecnica, composta da 150 persone, ha creato 20 mila metri quadrati di set costruiti in oltre 100 giorni di lavorazione. Sono state costruite inoltre 14 palazzine, 5 set di interni, una chiesa e un tunnel. I costumi sono circa 1500, tra realizzazioni originali e di repertorio.

 

 

Articoli correlati: