10 GENNAIO - Televisione

“Immaturi – la serie”: dal 12 gennaio arriva la fiction tratta dai film

Scritto da:

In onda per otto serate in prima visione su Canale 5

Due film di successo e una serie: Immaturi sta tornando. Perché certe storie non si concludono sempre ma continuano, ci sono trame che vanno avanti, storie che ancora hanno bisogno di essere raccontante.

Dal 12 gennaio, in prima serata su Canale 5, per 8 serate, tornano vecchi protagonisti (e nuovi personaggi) che il pubblico del cinema ha imparato a conosce con i film di Paolo Genovese “Immaturi” (2010) e “Immaturi il viaggio” (2012). Proprio il regista in questo caso ha vestito i panni del direttore artistico, mentre alla regia c’è Rolando Ravello.

In casa Mediaset sono molto soddisfatti del prodotto realizzato, il direttore di rete Giancarlo Scheri ha, infatti, dichiarato:

Grazie a “Immaturi”, la fiction incontra il grande cinema, grazie a Paolo Genovese e Rolando Ravello portiamo in prima serata il cinema.

Ma perché realizzare un contenuto del genere soprattutto perché sotto forma di serie? Nell’epoca del binge watching è forse bello ancora aspettare e fidelizzare il pubblico appassionarlo a quella che è una vera e proprio serie “romantica”:

È emozionante vedere questa serie che è nata da un film, il film a cui sono più legato perché è quello che mi ha dato il successo – ha spiegato Genovese – Perché una fiction? È una sorta di onestà intellettuale. Immaturi aveva ancora qualcosa da dire, tantissimi ci hanno scritto per chiedere un seguito, con “Perfetti Sconosciuti” non lo avrei fatto, ma qui c’era ancora da raccontare…

Per chi non avesse mai visto i film la storia è semplice: a causa di un cavillo legale il destino rimetterà insieme un gruppo di amici che si troveranno alle prese con compiti ma soprattutto con l’esame di Maturità.

Nella serie, a differenza del film, entreranno a confronto due generazioni, gli adulti e gli adolescenti costretti a condividere il loro mondo con “estranei”.

Ci sono alcuni dei personaggi a cui si è affezionato il pubblico sul grande schermo come Lorenzo (Ricky Memphis), un moderno Peter Pan, poi ci sono Piero e Virgilio (Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu) amici inseparabili che non si parlano più a causa di una donna, tra le new entry ci sono anche Daniele Liotti e Nicole Grimaudo, ovvero Daniele e Francesca accomunati da due tipi di dipendenze diverse, Serena una donna snob e ricca (Sabrina Impacciatore) e poi c’è Luisa (Irene Ferri) una dolce donna con una figlia.

Nel cast anche Maurizio Mattioli, Paola Tiziana Cruciani, Ninni Bruschetta, Paolo Calabresi, Carlotta Antonelli e Andrea Carpenzano.

 

Articoli correlati: