11 APRILE - Televisione

Ilaria D’Amico e la gaffe di geografia in diretta

Scritto da:

In diretta dopo la partita di Champions League

La geografia, croce di molti italiani e anche della conduttrice e volto di Sky Sport Ilaria D’Amico. Nel post partita della Champions League, dopo l’incontro tra Tottenham e Manchester, la giornalista si è resa protagonista di uno scivolone.

Parlando di Son Heung – Ming, giocatore del Totthenam la cui storia è diventata famosa ai Mondiali 2018 (il giocatore ha rischiato di doversi sottoporre alla leva obbligatoria del suo paese dopo l’eliminazione della Corea del Sud, scampata solo grazie alla vittoria ai Giochi Asiatici), la conduttrice ha affermato:

Con tutto il rispetto per Son, che lo ricordiamo non viene da un regime democratico…

Peccato che Son sia nato in Corea del Sud (a Chuncheo) e che il regime non democratico citato dalla compagna di Gianluigi Buffon sia la Corea del Nord. L’imbarazzo è subito sceso in studio con Paolo Condò e Billy Costacurta che le hanno immediatamente segnalato l’errore.

 

 

Articoli correlati: