fbpx
Televisione

Il commissario Ricciardi, al via su RaiUno la fiction con Lino Guanciale

14 gennaio 21 / Scritto da:

Andrà in onda da  lunedì 25 gennaio in prima serata la serie tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni 

Andrà in onda su RaiUno ‘Il Commissario Ricciardi’, la serie tv tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni (Einaudi), diretta da Alessandro D’Alatri con protagonista l’amatissimo Lino Guanciale.

La serie che unisce diversi generi dal poliziesco, al mystery e melò è suddivisa in sei puntate ambientate a Napoli. Nel cast insieme a Lino, gli attori  Antonio Milo, Enrico Ianniello, Serena Iansiti, Maria Vera Ratti, Mario Pirrello, Peppe Servillo, Fabrizia Sacchi, Nunzia Schiano, Marco Palvetti, Adriano Falivene, Massimo De Matteo e Susy Del Giudice.

La trama de Il commissario Ricciardi

La serie, come già anticipato, è ambientata a Napoli nel 1932. Il protagonista è Luigi Alfredo Ricciardi (Lino Guanciale). L’uomo ha trent’anni ed è un commissario della Regia Questura. Tra vocazione e ossessione, Ricciardi ha uno scopo, quello di catturare gli assassini. Ma non solo. Ricciardi nasconde anche un terribile segreto. Si tratta di una maledizione ereditata dalla madre, cioè vede il fantasma delle persone morte in modo violento e riesce ad ascoltarne l’ultimo pensiero.

Un potere che il commissario ha denominato “il Fatto” che rappresenta anche la causa della sua vita solitaria. Motivo che lo spinge a dedicarsi totalmente al lavoro.

Ma non sarà solo per tanto tempo: infatti abita di fronte a lui Enrica (Maria Vera Ratti), una giovane e bella maestra timida e riservata, ma che è determinata a conoscere e ad amare Ricciardi. L’uomo vivrà però un amore contrastante per due donne: oltre Enrica, anche Livia (Serena Iansiti), che rappresenta la sensualità e la passione.

Chi, tra le due donne, riuscirà a conquistare il cuore del commissario?