08 FEBBRAIO - Televisione

Ghemon: “I miei testi si ispirano alla vita. A Milano mi piace scrivere in metro”

Scritto da:

È uscito l’album dell’artista “Rose Viola”

Ghemon è uno degli artisti in gara alla 69°edizione del Festival di Sanremo. L’artista è in gara con “Rose Viola” ed è alla sua prima apparizione a Sanremo e questa sera duetterà con Diodato e i Calibro 35. Parlando di questa esperienza al Festival ha spiegato:

Più che le speranze che uno può avere prima di arrivare qui anche quelle più remote, la mia volontà era quella di distinguermi, esprimere un personalità e una voce trovata con il tempo con la gavetta ecco perché la performance di questa sera sarà per distinguermi. Sono tanti i modi di declinare la musica italiana, mi piace essere versatile più che specifico. Ci ho messo tanto sforzo e tanta fatica.

Il disco si chiama “Rose Viola” e il rapper ha affermato che spera che la sua partecipazione al concorso canoro non sia percepito solo come un passaggio ma che segni un vero e proprio percorso.

Ma dove ama scrivere i suoi testi?

I miei testi si ispirano alla vita io a Milano scrivo in metro il mio posto preferito e se non la prendessi non mi potrei soffermare, non potrei osservare le persone.

L’album d’esordio si chiamava “Orchidee” ora “Rose Viole”: “Non è un collegamento volontario ma c’è un fil rouge e le rose esprimono una dicotomia, dal loro profumo alle spine: metafora ideale della vita, così come il colore che esprime anche malinconia.

L’artista è anche promotore di una bella iniziativa a scopo benefico:

View this post on Instagram

Che dire? Sono felice del mio esordio al festival di ieri sera, ma è solo l’inizio!!! Per il mio completo bianco sporco, avevo scelto un paio di Air Force 1 Off White. Hanno calcato solo quel palco. Ho deciso di metterle all’asta su @charitystars il ricavato verrà devoluto in beneficenza a “Never Give Up”, un’associazione che si occupa dei disturbi e delle patologie legate all’alimentazione. È una causa a cui mi sento particolarmente vicino e di cui si parla davvero poco. Mi raccomando, partecipate! Link nelle stories

A post shared by Ghemon (@ghemonofficial) on

Articoli correlati: