fbpx
Evidenza / Gossip / Televisione

Gf Vip, Rosalinda e Dayane: chiarimenti e litigi e viceversa (Video)

24 Febbraio 21 / Scritto da:

La storia dei litigi e poi dei chiarimenti è infinita tra Rosalinda e Dayane: ormai il loro rapporto non è più lo stesso

Ormai il loro rapporto all’interno della casa di Cinecittà non è più lo stesso. Rosalinda e Dayane ieri sera sedute per terra in camera da letto hanno discusso e chiarito alcuni aspetti del loro rapporto d’amicizia, ma la nomination affibbiata a Rosalinda da Dayane non le è andata giù perché aldilà del gioco lei le ha detto chiaramente che le vuole bene e ci sarà per Dayane.

“Ti beccherai Stefania in finale e cosa avrai risolto? Vuol dire che l’affetto che senti per me è inferiore all’astio che provi verso Stefania.”, le dice durante la conversazione, tra le altre cose.

E se prima Rosalinda si mostrava tentennante, adesso appare più forte che mai ed è pronta a prendere una posizione sul rapporto con Dayane, che da parte sua ha ammesso di aver spostato – seppure le voglia bene – le sue attenzioni verso l’amica Samantha De Grenet. Insomma per Dayane la De Grenet è l’amica numero uno all’interno della casa, prendendo il posto di Rosalinda Cannavò con la quale ha diviso interi momenti per cinque mesi dentro il reality.

Ed è proprio con Samantha che Rosalinda si è sfogata: “Come lei ha avuto dei dubbi su di me, anche io a un certo punto mi devo dare degli schiaffoni in faccia e dirmi ‘Svegliati’. Posso dubitare anch’io o devono solo dubitare gli altri di me? Devo stare muta, fare il cane e basta?”

E poi: “Sono state continue pugnalate. Ho sempre fatto io un passo nei suoi confronti. Ho sempre avuto fin troppa sensibilità con lei. L’ho sempre giustificata anche quando non era giustificabile. Non mi si può buttare così come una scarpa vecchia. Perché quando lei aveva bisogno di energie nuove, io muta me ne stavo, in un angolo. L’attrice siciliana continua a parlare del loro rapporto: “Quando invece io incontro una persona che mi fa stare bene, lei mi butta in un cesso. Mi ha infangata. Non mi può attaccare sul personale, come se avessi finto tutto e avessi messo in gioco la mia vita fuori per creare una strategia e usare un ragazzo qua dentro. Lo ha detto continuamente a tutti.