fbpx
Evidenza / Televisione

Gerry Scotti a C’è posta per te per Cristina e Patrizio

28 Febbraio 21 / Scritto da:

Gerry Scotti ha donato alla coppia dei regali per aiutarli a costruire il loro futuro

L’amatissimo Gerry Scotti a ‘C’è posta per te’ per aiutare Cristina a fare una sorpresa al suo Patrizio, una giovane coppia di innamorati di Roma che hanno due figli: Ludovica e Alessandro. Cristina ha chiesto la complicità di Maria De Filippi e Gerry Scotti per fare la sorpresa, una vera e propria dichiarazione d’amore a Patrizio che le è stato accanto anche nei momenti difficili.

«Da oggi tante cose cambieranno. Tu sei un angelo paziente e dolcissimo. Io sono so come farei senza di te. Sei sempre tanto gentile con me ed io ancora non so se ti merito. La cosa più romantica è che mi chiami ancora principessa, che mi porti la colazione a letto e che, nonostante tutto, non mi fai mancare nulla. Ti prometto di regalarti tanta leggerezza, speranza, amore e felicità. I soldi non ci devono impedire di vivere il nostro amore al meglio, pienamente, senza alcun riserbo. Siamo oramai una famiglia. So che abbiamo passato momenti di sconforto, quando non riuscivamo ad andare avanti, quando non riuscivamo a pagare le bollette, l’affitto o i libri per i bimbi. Ma noi ci amiamo, io ti amo, e questo, a prescindere da tutto, deve bastarci per andare avanti insieme. Tu, amore mio, che ti sei sempre spaccato la schiena per noi, stasera non devi fare nulla, solo guardare quella scala».

E dalla scala arriva Gerry, il suo idolo televisivo, che lo ha raggiunto e ha detto: «Io, che sono stato al di là della busta con la tua futura moglie, ho visto quanto lei ti ami, ti stimi e voglia costruire un futuro con te. Per i primi anni, certo, non ti dovrà spegnere la tv quando c’è la Roma, la nostra meravigliosa squadra, ma, scherzi a parte, voglio dirti seriamente che siete giovani, belli e spensierati. Capisco il tuo disagio e la tua incertezza, ma alla vostra età avete tutta la vita davanti. Dovete sfruttare questi momenti perché non tornano più e passano veloce».

E per aiutare i due ragazzi a costruire il loro futuro, Gerry ha consegnato a Patrizio delle buste con dentro dei preziosi regali: cose per la casa, un mezzo di trasporto per il giovane papà, oggetti vari per i loro bambini.