05 APRILE - People / Televisione

Fiorello si racconta dalla Carrà: “Ero a Sanremo quando mio padre morì”

Scritto da:

Primo ospite di “A Raccontare comincia tu”

È andata in scena la prima puntata di “A Raccontare comincia tu” il nuovo programma, in onda su Rai 3, con Raffaella Carrà. Primo ospite lo showman Fiorello che si è lasciato andare a confidenze e ricordi svelando alcuni aspetti inediti anche della sua persona.

Un dettaglio ha colpito, nel 2001 quando il Festival di Sanremo venne condotto proprio dalla Carrà arrivò un rifiuto da parte di Fiorello:

Ero a Sanremo, chiamavo a casa e nessuno rispondeva. Quando un parente mi disse: ‘Tuo padre è stato male’, avevo già capito tutto e ho risposto: ‘Quando è morto?’. Dopo sono partito per dare la notizia a mio fratello, Beppe, che stava lavorando in Valle d’Aosta. Parto di notte, da solo, in macchina e gli racconto quello che era successo.

Fiorello ha raccontato anche come è nata la sua carriera:

Il fratello di Jovanotti, Bernardo Cherubini, lavorava al villaggio dove lavoravo io. Mi disse: ‘Perché dopo non andiamo a Milano? Mio fratello è stato appena preso da Cecchetto’. Lorenzo aveva appena fatto Gimme Five.

Tanti anche i momenti divertenti ma anche quelli nostalgici. Il programma ha così raccolto in rete commenti più che positivi:

I prossimi ospiti saranno Sophia Loren, il giocatore della Juventus Leonardo Bonucci, il maestro Riccardo Muti, Paolo Sorrentino e Maria De Filippi.

Articoli correlati: