fbpx
21 SETTEMBRE - People / Televisione

Emmy Awards: la giovane Zendaya è da record

Scritto da:

A soli 24 anni ha vinto la statuetta per la sua interpretazione in una serie drammatica

Zendaya è nella storia. L’attrice 24enne ha vinto la statuetta come miglior attrice in una serie drammatica per la sua interpretazione nella serie “Euphoria” (in onda in Italia su Sky).

Leggi anche: “Emmy Awards”: tutti i vincitori. Attori connessi da casa

View this post on Instagram

Nella notte si sono svolti gli Emmy e a essere premiata come miglior attrice in una serie drammatica, “Euphoria” è stata Zendaya. La star è la più giovane di sempre ad aver ottenuto questo riconoscimento🎬

A post shared by 361 Magazine (@361magazine) on

Leggi anche: Le cinque migliori serie televisive del 2019

L’attrice ha battuto la concorrenza di attrici come Jennifer Aniston (per “The Morning Show”) e Olivia Colman (The Crown): il precedente record era di Jodie Comer, che nel 2019 aveva ricevuto il premio a soli 26 anni.

La serie, by HBO, è già stata confermata per la seconda stagione. Zendaya, ex stella Disney, si è connessa da casa, come tutti gli attori invitati alla cerimonia e ha ringraziato il creatore della serie e tutto il cast.

So che è un momento davvero strano per festeggiare, ma voglio solo dire che c’è speranza nei giovani là fuori. So che la nostra serie non è sempre un ottimo esempio di questo, ma c’è speranza nei giovani. Vorrei dire a tutti i miei coetanei là fuori che lavorano per le strade che li vedo, li ammiro e li ringrazio.

 

Articoli correlati: