fbpx
15 APRILE - Televisione

“Diavoli”: il 17 aprile esce la serie con Alessandro Borghi e Patrick Dempsey

Scritto da:

La serie è tratta dall’omonimo romanzo di Guido Maria Brera

ph. credits ANTONELLO&MONTESI

Venerdì 17 aprile arriva su Sky una nuova serie tv, “Diavoli” tratta dall’omonimo romanzo e best seller (edito da Rizzoli) di Guido Maria Brera. La serie è un vero e proprio thriller finanziario internazionale targato Sky Original che dopo la première in Italia debutterà nei prossimi mesi anche negli altri Paesi del gruppo Sky e in Francia. Prodotta da Sky e Lux Vide e realizzata in collaborazione con Sky Studios, Orange Studio e OCS. La distribuzione internazionale è di NBCUniversal Global Distribution per conto di Sky Studios.

“Diavoli” vanta un cast d’eccezione che he per protagonista l’attore italiano (celebre anche per la serie “Suburra”) Alessandro Borghi e l’ex star di ‘Grey’s Anatomy’, Patrick Dempsey: insieme a loro anche Kasia Smutnik.

Dieci episodi girati tra Roma e Londra interamente in inglese con i primi in onda il 17 aprile alle 21.15 su Sky Atlantic (anche in 4K HDR con Sky Q satellite) e su NOW TV e poi anche on demand.

SINOSSI

La storia ruota attorno al profondo legame tra i due protagonisti: da un lato l’italiano Massimo Ruggero (interpretato da Alessandro Borghi), perfetto esempio di self-made man che dopo una rapidissima carriera cominciata dal basso è diventato lo spregiudicato e geniale Head of Trading di una delle più importanti banche di investimento del mondo, la New York – London Investment Bank (NYL); dall’altro Dominic Morgan (interpretato da Patrick Dempsey), americano, fra gli uomini più potenti della finanza mondiale, CEO della banca e mentore di Massimo. Il sodalizio tra i due inizierà a sgretolarsi quando, a causa dei segreti di Dominic, Massimo si troverà coinvolto in una guerra intercontinentale nascosta dietro ad eventi apparentemente slegati come lo scandalo Strauss-Kahn, la guerra in Libia e la crisi europea. Una guerra silenziosa, combattuta sotto ai nostri occhi attraverso l’arma più potente di tutte: la finanza. E la posta in gioco è la vita di milioni di persone. Massimo dovrà scegliere: continuare a fidarsi del suo mentore o provare a fermarlo?

Oltre ai tre protagonisti, nel cast anche Laia Costa (Victoria, La vita in un attimo), Malachi Kirby (The Race – Corsa mortale, Radici), Paul Chowdhry (Live at the ApolloSwinging with the Finkels), Pia Mechler (Everything Is Wonderful) e Harry Michell (Yesterday, Chubby Funny, The English Game), Sallie Harmsen (Blade Runner 2049), Lars Mikkelsen (The KillingSherlockHouse of Cards) e Lorna Brown (Terminator – Destino oscuro, The Lady in the Van). Alla regia Nick Hurran (SherlockDoctor WhoFortitudeAltered Carbon) e Jan Maria Michelini (I Medici, DOC- Nelle tue mani), dietro la macchina da presa rispettivamente dei primi cinque e degli ultimi cinque episodi della serie.

La sceneggiatura è di Alessandro Sermoneta, Mario Ruggeri, Elena Bucaccio, Guido Maria Brera, Chris Lunt, Michael Walker, Ben Harris, Daniele Cesarano, Ezio Abate e Barbara Petronio, consulting producer Frank Spotnitz.

Articoli correlati: