fbpx
Spettacoli / Televisione

Detto Fatto, cambia: sostituito il parco autori, confermata Bianca Guaccero

28 novembre 20 / Scritto da:

Il programma tornerà in onda dopo il ponte dell’Immacolata

Dopo la polemica scaturita da un tutorial mandato in onda nel corso del programma Detto Fatto, sono previsti diversi cambiamenti prima del ritorno in tv del format di Raidue. La polemica è scaturita da parte del mondo politico e non. In pratica il tutorial rivolgendosi al pubblico femminile spiegava come fare la spesa in modo sexy: “C’è chi anche al supermercato porta i tacchi, perché al supermercato si cucca”, aveva detto la conduttrice di Detto Fatto, Bianca Guaccero, alla ballerina, Emily Angelillo, intenta a mostrare come fare la spesa in modo sexy.

Leggi anche–> Detto Fatto, Bianca Guaccero si scusa sul tutorial imbarazzante per le donne e per la Rai | Video

Da qui il programma è stato sospeso. E pare che il format di Raidue non tornerà in tv tanto presto. Si parla infatti di dicembre, dopo il ponte dell’Immacolata. Come svela Tvblog. Intanto in Rai è in atto una forte discussione sull’utilità di questo programma nel pomeriggio di Raidue. Tuttavia, per questa stagione, il format resterà in onda, quindi è confermato per il day time pomeridiano, sempre sul secondo canale Rai, però subirà un cambiamento radicale.

Ecco cosa cambierà

Cambierà il capo struttura: esce Daniele Cerioni, che rappresenta l’attuale responsabile per la rete di questa produzione, entra al suo posto Gabriella Oberti, che già si occupa del Collegio, sempre su Raidue. Quasi sicuramente sarà cambiato il parco autori del programma, non solo la parte Rai ma anche quella Endemol, ciò servirà a svecchiare la trasmissione, che avrà in questo modo un nuovo impianto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bianca Guaccero (@biancaguacceroreal)

Le parole di Bianca Guaccero

Confermata alla conduzione Bianca Guaccero, che non ha alcuna responsabilità editoriale sui contenuti del format di Raidue. Proprio la conduttrice, seppure non responsabile dell’accaduto, dalle sue pagine social aveva chiesto scusa al pubblico con un lungo post dove spiegava il suo punto di vista. Ecco cosa aveva scritto Guaccero:

“Sono una donna, una mamma single, che combatte ogni giorno per ciò in cui crede… soprattutto nella difesa della categoria che rappresento.. la donna… ho sempre lavorato proponendo di me una immagine molto lontana da quella della donna oggetto… cercando di abbattere qualsiasi muro di pregiudizio e maschilismo… ma sono la conduttrice di un programma, mi prendo parte della responsabilità di ciò che è accaduto. Chiedendo scusa a tutti, per la superficialità con cui è stata gestita questa situazione da parte di tutta la nostra squadra.
Sono certa della buona fede del gruppo autorale che lavora da mesi, cercando di confezionare, con grandissima fatica, un programma dignitoso e allegro nonostante tutte le difficoltà della situazione pandemica che stiamo vivendo. Il tutorial in questione, doveva aderire a dei toni comici e surreali, da non prendere sul serio, ma che stavolta ci sono venuti male. Perciò mi scuso io a nome di tutta la mia squadra, con tutte quelle persone che si sono sentite colpite da questo triste siparietto. Come sempre ho fatto nella mia vita, mi adopererò affinché tutto questo non succeda mai più.”