26 NOVEMBRE - Spettacoli / Televisione

Piero Chiambretti torna con ” CR4- La Repubblica delle donne”

Scritto da:

Da mercoledì 27 novembre in prima serata su Retequattro

Piero Chiambretti torna con “#CR4 – La Repubblica delle Donne” mercoledì 27 novembre in prima serata su Retequattro. Sarà un grande show che, come sempre, vedrà le protagoniste saranno sempre le donne e tutto l’universo femminile, nelle sue varie declinazioni.

Con l’astuzia, l’irriverenza e le brillanti doti da intrattenitore che lo contraddistinguono, Chiambretti accompagnerà i telespettatori in un vero e proprio varietà tutto da scoprire.

 

Dopo il successo delle passate edizioni, il cast che percorrerà con lui questo viaggio è composto da:

 

  • Tiziana Catalano
  • Valeria Marini
  • Iva Zanicchi
  • Antonella Elia
  • Francesca Barra
  • Lory Del Santo
  • Maria Vittoria Longhitano
  • Cristiano Malgioglio
  • Peppino
  • Massimo Lopez
  • Vittorio Feltri
  • Alfonso Signorini

Nella prima puntata in onda domani, mercoledì 27 novembre, ci saranno le gemelle Ellen e Alice Kessler e Pippo Baudo che ripercorreranno il loro percorso professionale  e personale sin dal 1960 quando sono arrivate in Italia.

Tra le novità del cast di questa stagione, Massimo Lopez in versione monaca di Monza ma con i baffi, Valeria Marini testimonial del Bagaglino ora che la Banca d’Italia lo vuole vendere, si appellerà in onda al salvataggio del prestigioso teatro liberty. E ancora Antonella Elia e Vittorio Feltri, che invece dispenserà consigli di cuore o perché no, di corna.

Ad accompagnare il conduttore nel corso della serata: Cristiano Malgioglio, Drusilla Foer, Alfonso Signorini e il Ministero della Repubblica delle donne composto, oltre che da Antonella Elia, da Iva Zanicchi, Francesca Barra, Lory Del Santo e Maria Vittoria Longhitano, l’Arcidiacona. Non mancheranno le esibizioni canore del trio soprano Appassionante, l’ironia di Katia Follesa e Rosalia Porcaro e le danze della ballerina Lidia Carew. A completare lo show, il cromatologo Ubaldo Lanzo, il saggio Peppino, la piccola Klaudia Pepa e Tiziana Catalano.

 

Articoli correlati: