fbpx
Televisione

“Bridgerton”: è ancora record e si parla di uno spin off

01 Aprile 22 / Scritto da:

Numeri notevoli per lo show di Shonda Rhimes

Il 25 marzo, su Netflix è stata aggiunta la seconda stagione di “Bridgerton”, la seconda stagione dell’acclamata serie by Shonda Rhimes tratta dai romanzi di Julia Quinn.

I numeri dei nuovi stagioni sono da record, primo in Italia per visualizzaioni e nel weekend del suo lancio è stata vista per  193 milioni di ore.

Non solo, se la terza stagione di Bridgerton è già il lavorazione si pensa oltre. Si parla infatti dello spin-off voluto proprio dal patron di Netflix, Ted Sarandos e scritta da Shonda Rhimes.

Secondo repubblica sono state individuate le due attrici che interpreteranno, anni prima, la Regina Charlotte e Lady Danbury .

Leggi anche: Bridgerton, parlano i protagonisti e gli autori della seconda stagione

Lo spin off di Bridgerton dovrebbe approfondire il personaggio della Regina e il suo matrimonio con Re Giorgio. Per le protagoniste si parla di India Amarteifio  per la giovane Charlotte e di Arsema Thomas nei panni di Lady Danbury.

Bridgerton, le news sulla terza stagion

Intanto lo showrunner Chris Van Dusen ha parlato della terza stagione.

“La terza stagione è in lavorazione.  Dal momento che la serie è basata sulla saga letteraria romantica di Julia Quinn che ha per protagonisti gli otto fratelli Bridgerton, ogni stagione si concentrerà su uno dei fratelli o delle sorelle. E ognuno di loro avrà la sua storia d’amore”.

Ci si domanda così chi dovrebbe essere il protagonista dopo Daphne e Anthony. Stando ai libri, che non per forza come hanno spiegato verranno seguiti dovrebbe toccare a Benedict.

 

Tag:, , ,