06 APRILE - Musica

Ultimo festeggia il primo compleanno dell’album “Colpa delle favole”

Scritto da:

Il cantante romano ha deciso di festeggiare terzo album, cantando a pieni polmoni “Rondini al guinzaglio”

“Portami con te, dove tutto si trasforma, dove il mondo non mi tocca”. La strofa di una canzone che mai come oggi è così legata alla realtà.

View this post on Instagram

Portami con te, dove tutto si trasforma.. dove il mondo non mi tocca.

A post shared by Ultimo (@ultimopeterpan) on

 

 

Ultimo ha deciso di festeggiare il primo compleanno del suo terzo album- “Colpa delle favole”- cantando a pieni polmoni questo inno di libertà. Per il cantante di San Basilio il 2019 è stato l’anno delle conferme. Ha confermato a se stesso di poter vivere appieno del suo sogno, ha confermato agli altri di essere destinato a governare a lungo il mercato discografico.

 

View this post on Instagram

Quando ero a Los Angeles ho registrato piano e voce + violino ‘Tutto questo sei tu’ una versione acustica molto intima … sarebbe dovuta uscire un po’ più in la.. ma credo che in questi giorni far uscire musica possa essere di compagnia per chi vuole… tempo di sistemare l’audio e faccio uscire il video… questione di giorni…. connessi (da casa😘)

A post shared by Ultimo (@ultimopeterpan) on

 

“Colpa delle favole” è stato l’album più venduto del 2019. Ha conquistato 31 Dischi di Platino, 16 Dischi d’Oro, e tutti e 3 i suoi lavori (“Pianeti” e “Peter Pan”) sono presenti nella top 10 della classifica dei dischi più acquistati. Ma non è finita qui. È stato anche il cantante più ascoltato su Spotify nel 2019 con 697 milioni di stream.

Per lui la canzone intonata sul balcone vista campagna: “Esprime il desiderio di essere portati altrove, dove è possibile essere amati ed essere liberi, anche se poi si sbaglia, senza alcun giudizio da parte del mondo esterno”.

 

Amore, rabbia, malinconia, nel mondo di Ultimo c’è questo e molto altro. In ogni suo lavoro c’è una parte di se stesso, “Una linea che continua, un filo che unisce”. La sua anima è stata unita per molto tempo a quella di Federica. Un rapporto che si dice essere ormai finito.

E ora Niccolò, in piena quarantena, ci ricorda con il suo testo che arriverà il momento di “levare il guinzaglio alle rondini e tornare a volare”.

View this post on Instagram

A post shared by @abbott (@abbott) on

 

View this post on Instagram

Il mondo l’ho trovato sotto ai piedi !!!

A post shared by Ultimo (@ultimopeterpan) on

View this post on Instagram

Lì in alto sulla grande ruota. 2019/2016

A post shared by Ultimo (@ultimopeterpan) on

 

 

Articoli correlati: