03 FEBBRAIO - Musica / Spettacoli

SuperBowl: Jennifer Lopez e Shakira conquistano tutti

Scritto da:

Le due artiste si sono esibite durante l’intervallo della 54edizione 

Nella notte si è svolto il consueto appuntamento con il SuperBowl, giunto alla sua 54esima edizione. Match a parte, con la vittoria dei Kansas City Chief,  l’evento ha catturato l’attenzione di tutto il mondo: da sempre la rassegna sportiva ha un grosso valore e impatto mediatico ed è uno dei momenti più attesi dell’anno per le performance durante l’halftime (intervallo).

A incantare l’Hard Rock Stadium di Miami ci hanno pensato Shakira e Jennifer Lopez. La colombiana dopo aver cantato “Hips Don’t Lie” a conclusione della sua esibizione si è lanciata sui fan in visibilio. Jennifer Lopez non solo è stata protagonista con le sue hit ma ha fatto salire sul palco la piccola Emme Mirabel, figlia di 11 anni nata dal matrimonio con l’ex marito Marc Anthony. 

Con la piccola ha intonato un mix di “Born In The U.S.A.” di Springsteen e “Let’s Get Loud” e non solo: poco dopo è apparsa anche Shakira che ha suonato la batteria. L’esibizione si è conclusa poi con le due che hanno cantante la celebre canzone della moglie di Gerard Pique, “Waka Waka” (This Time for Africa).

View this post on Instagram

Puerto Rico y Colombia muy en alto hoy. Muchas gracias a mi coco Emme, @Shakira, @jbalvin y @badbunnypr. #LatinoGang #GirlPower #LetsGetLoud #BornInTheUSA #ProudAmerican #ProudLatina #ProudWoman #SBLIV #SuperBowlLIV #PepsiHalftime 📷 @lacarba / Getty Images / Wireimage

A post shared by Jennifer Lopez (@jlo) on

Articoli correlati: