07 FEBBRAIO - Musica

Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: “Abbiamo accettato grazie a Baglioni”

Scritto da:

“Red Canzian? Non ci siamo avvisati delle nostre presenze al Festival”

Vederli divisi fa un certo effetto, è innegabile. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli hanno fatto il loro debutto “come duo” (è come se fosse il nostro primo Sanremo, scherzano) con “Il Segreto del Tempo“.

Un certo effetto lo fa anche vedere in gara l’altro membro della storica band italiana, Red Canzian, eppure non ci sono ostilità:

Red Canzian? Non ci siamo avvisati delle nostra presenza al Festival… onestamente…forse siamo stati i noi i primi a essere chiamati da Claudio.

Proprio la gestione del Festival nelle mani del Direttore Artistico di Sanremo, Claudio Baglioni, è stata la spinta necessaria per permettere ai due di accettare di entrare in gara tra i Campioni:

Avevamo pensato all’ Album “Insieme” e pochi giorni prima ci ha chiamato Claudio e ci ha chiesto di partecipare a Sanremo, parlandoci del suo Festival e delle modifiche che avrebbe messo in atto e per questo che poi lo abbiamo preso sul serio. Soprattutto quando ha detto che intendeva fare un Sanremo che fosse una sagra della musica, una sfilata di canzoni italiana e poi immaginava il suo Festival con la musica al centro di tutto e abbiamo deciso per il sì.

Presto i due saranno inoltre impegnati insieme nel tour, che partirà il 7 aprile da Milano, con lo scopo “di fare ciò che più ci diverte, ovvero la musica

Sul palco, durante la prima serata i due si sono emozionati e si è visto il legame di amicizia che li lega, un’amicizia storica:

I segreti di una buona amicizia sono tanti, siamo stati insieme 50 anni, parlare di amicizia è riduttivo, nascono rapporti straordinari, di rispetto. Abbiamo condiviso tantissimo, creando un rapporto che è andato al di là di tutto…

Rimangono altre quattro serate in cui però i due ex membri dei Pooh non dovranno dimostrare nulla:

Ci stiamo divertendo moltissimo in questo nostro percorso, non abbiamo nulla da dimostrare, dobbiamo continuare ad amare. Abbiamo cercato di dare il meglio di noi e cercheremo di continuare a farlo.

 

Articoli correlati: