04 FEBBRAIO - Musica

Sanremo, i pronostici per la 69° edizione del Festival

Scritto da:

Favoriti Ultimo e Irama

La 69° edizione di Sanremo è alle porte: il palco dell’Ariston si animerà domani sera, martedì 5 febbraio. Inizia così il toto vincitore e William Hill, il più autorevole bookmaker britannico, svela i pronostici sui cantanti in lizza.

Secondo le previsioni quest’anno saranno i giovani a fare da padroni.

 Tra i favoriti, infatti, spiccano le promesse del panorama musicale italiano:UltimoIrama e Il Volo. Il primo, classe 1996, ha già trionfato, lo scorso anno nella categoria Nuove Proposte e quest’anno guida la lista dei candidati con la sua “I tuoi particolari”. Il diretto sfidante è Irama, voce familiare agli appassionati dei talent show: il cantautore 24enne cercherà di stupire il pubblico di Sanremo con la sua “La ragazza col cuore di latta”. A breve distanza segue il trio lirico Il Volo, che ritorna sul palco dell’Ariston dopo l’ultima partecipazione nel 2015. Sarà “Musica che resta” il brano che proporranno i giovani tenori: riusciranno a ottenere il consenso della critica? In caso affermativo, la loro vittoria moltiplicherebbe ogni giocata per cinque volte e mezzo.

Seguono a distanza i veterani della musica italiana. Nek tenterà di sbaragliare la giovane concorrenza con la sua “Mi farò trovare pronto”, un brano sull’amore totale riscoperto attraverso la nascita della figlia.. Tornano sulla scena anche Daniele Silvestri eFrancesco Renga.

Presente a Sanremo anche Arisa che, a sorpresa, non sembra destinata a strabiliare il pubblico con il suo nuovo brano: sulla lavagna di William Hill, infatti, la sua vittoria frutta ben quindici volte la posta in gioco. Lo stesso moltiplicatore è associato anche al trionfo del duo composto dai talentuosi Federica Carta e Shade, che proporranno la loro “Senza farlo apposta”. Segue poi un importante blocco di voci in ascesa e vecchie glorie dell’orizzonte musicale italiano, tutte associate alla quota di 26.00 in caso di successo. Si tratta di Enrico NigiottiMahmood, rapper vincente dell’edizione 2018 di Sanremo Giovani, Nino D’Angelo insieme a Livio Cori, e l’eclettica Patty Pravo accompagnata dal cantautore Briga. Tornano dopo ben 16 anni di assenza anche i Negrita, che quest’anno festeggiano una carriera lunga un quarto di secolo.

Articoli correlati: