fbpx
Musica

Piero Pelù si è scusato: il microfono “volante” andrà all’asta

04 Aprile 17 / Scritto da:

Il cantante ha invitato il fan, vittima dell’incidente, al suo concerto di Firenze. Il gelato sarà poi venduto in beneficenza

Dopo il concerto dei Litfiba del 31 marzo si è sollevato un polverone. Il frontman del gruppo Piero Pelù, durante la performance ha accidentalmente colpito, lanciando un microfono, un fan.

Sul web si erano diffuse voci che affermavano che il cantante non si fosse nemmeno scusato. L’ufficio stampa dell’artista ha tenuto a chiarire la situazione:

Si precisa che Piero Pelù ha già contattato il Sig. Roberto Moncata scusandosi con lui e invitandolo a partecipare al concerto di Firenze dei LITFIBA che si terrà venerdì 7 aprile.

Di comune accordo è stato stabilito che il gelato sarà venduto all’asta. I ricavati saranno devoluti all’associazione “AUT AUT“, associazione che da anni sostiene le persone affette da autismo e le loro famiglie.