20 MARZO - Musica / People

Oasis, Liam Gallagher: “Noel, riuniamo gli Oasis per beneficienza?”

Scritto da:

La proposta su Twitter del cantante

Gli Oasis, storica band inglese, da anni non esistono più a causa delle incongruità caratteriali dei due cantanti i fratelli Liam e Noel Gallagher. Se ne sono dette di ogni colore, da frecciatine e a discussioni via social.

Ora però è un momento particolare per tutto il mondo a causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e fioccano le iniziative benefiche. Su Twitter a sorpresa è così arrivata una proposta di Liam Gallagher che ha proposto al fratello di mettere da parte l’ascia di guerra per fare un concerto di beneficienza.

Dai, Noel, poi possiamo tornare alle nostre carriera soliste, forza.

Non è chiaro se l’idea prenderà forma o se Liam intenda un concerto post emergenza o una versione streaming che ha coinvolto, almeno in Italia tantissimi cantanti. Tiziano Ferro e Laura Pausini, ad esempio, connettendo simbolicamente America e Italia hanno cantato su Instagram “Non me lo so spiegare”. Magari, questa sarà una buona occasione anche per i fratelli Gallagher.

 

Articoli correlati: