fbpx
10 FEBBRAIO - Gossip / Musica / Televisione

‘Live Non è la D’Urso’, Morgan: “Bugo esiste grazie a me”

Scritto da:

Continua la polemica tra Morgan e Bugo dopo l’esclusione da Sanremo 2020

Non si placa la polemica tra Morgan e Bugo dopo la loro esclusione da Sanremo 2020. In questi giorni entrambi hanno dato la loro versione dei fatti, prima da Sanremo con tanto di conferenza stampa e poi spiegando nel dettaglio il tutto nelle trasmissioni di cui sono stati ospiti.

Bugo ha scelto di parlare da Mara Venier ringraziando per l’opportunità data e per l’affetto ricevuto in questi giorni. Sui canali Rai poi è stato mandato in onda un video del dietro le quinte che da ragione alla versione del cantante.

Morgan ha invece continuato a perorare la propria causa ospite nel salotto di Barbara D’Urso a “Live Non è la D’Urso“. Per l’ex dei “Bluvertigo” è stata gran parte colpa dello staff del collega che li ha messi contro arrivando a farli litigare.

Noi non abbiamo litigato, ci hanno fatto litigare. Loro volevano che mi ritirassi. Mi riferisco a Bugo, il manager e lo staff. Loro erano 17, noi 3. La Sony aveva stabilito un budget, ma loro erano 17 e noi 3. Poi l’ultimo giorno sono pure rimasto solo. Da quando sono arrivati a Sanremo hanno fatto di tutto per farmi fuori.

E poi ha ribadito che se non fosse stato per lui l’ex amico non sarebbe nemmeno arrivato a calcare il palco di Sanremo: “Sapeva che così sarebbe esistito. Grazie a me ora esiste“.

Leggi anche: “Dietro le quinte del Festival”, Bugo e Morgan: i momenti prima della lite

 

 

 

 

Articoli correlati: