fbpx
Musica

Ermal Meta ricomincia da “No satisfaction” prima del Festival di Sanremo

13 gennaio 21 / Scritto da:

Scritto da Sandy Sciuto

Dal 15 gennaio uscirà  “No Satisfaction

Ermal Meta non ci sta con le mani in mano fino all’inizio del Festival di Sanremo nel quale sarà uno dei protagonisti in gara. Il 15 gennaio uscirà “No Satisfaction”, il singolo che segna il punto di partenza del nuovo progetto discografico dell’artista.
Sceglie i social per comunicarlo ai fans che da tanto aspettavano inediti e musica da parte di Ermal che in questi anni ha arricchito la sua carriera di esperienze e collaborazioni e la sua vita con una nuova compagna al suo fianco.

“Tra fogli di carta e un pianoforte non del tutto accordato, tra notti insonni e mattine da zombie, tra baci rubati e alcuni sputati, tra quello che immaginiamo e quello che siamo diventati. Nessuno escluso, tutti inclusi, nel bene e nel male. Insieme. #nosatisfaction #nuovamusica #ermalmeta #inarrivo -3️⃣”, ha scritto solo ieri sul suo profilo Instagram, dando l’impressione di essere pronto e di non vedere l’ora di parlare della nuova musica e di quello che ci vorrà far sentire nei prossimi mesi.  In “No Satisfaction” il concetto chiave è che “Per chi perde, per chi vince, il premio è uguale”. Da qui il titolo che appunto letteralmente significa: nessuna soddisfazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic)

Il singolo sarà accompagnato anche da un video ufficiale per la regia di Andrea Folino in uscita sempre venerdì.
I brevi istanti del video che sono stati caricati sul suo profilo Instagram fanno dedurre che troveremo un Ermal Meta che ha voluto giocare e sperimentare con la musica e allo stesso tempo un autore che è cresciuto e che ha cercato di mettere in musica il quotidiano tra emozioni, contrasti e contraddizioni.

Il cantautore italo – albanese ritorna con nuove consapevolezze e anche con un approccio alla musica diverso da quello a cui ci aveva abituato.
E chissà se chi di “No satisfaction” riparte di no satisfaction perisce.