fbpx
Musica / People

Elodie: dalla musica alla Volver: nuovi progetti per la cantante?

02 Maggio 21 / Scritto da:

Elodie è al lavoro per un nuovo progetto musicale, ma la vedremo anche in veste d’attrice

Dal suo debutto ad Amici alla strepitosa carriera: Elodie ci sorprende sempre con il suo talento. L’abbiamo vista a marzo scorso anche come conduttrice al Festival di Sanremo, mentre Spotify  l’ha riconosciuta come cantante più ascoltata dell’anno. Intanto un’altra novità, che l’artista ha annunciato con un post sul suo profilo social: Sono felice di annunciarvi che da oggi farò parte della @bulgari family come Ambassador per l’Italia”.

Ma non è tutto perché stando a quanto riferito da Volver agenzia di recitazione che segue altri artisti quali Matilda De Angelis, Beppe Fiorello e Renato Carpentieri, la cantante presto debutterà come attrice. Non si conoscono ulteriori dettagli sul ruolo e il tipo di film.

Leggi anche–> Le lacrime di Elodie all’Ariston: chi è l’artista, un tuffo nel passato 

E ancora: oggi in una storia Instagram, è stata aperta dalla sua casa discografica una box per fare domande e pare che l’artista presto uscirà con un nuovo lavoro. Infatti nella risposta si legge: “Elo è in studio a provare canzoni nuove, servirà il tempo giusto per trovare la canzone giusta con cui tornare. Tutto il team è al lavoro”.

Proprio dal palco dell’Ariston Elodie si è raccontata commossa: “Sono qui perché ho abbattuto un muro, e tutte le volte che sono riuscita da abbattere un muro, sono successe cose belle nella mia vita”. “Vengo da un quartiere popolare di Roma, una borgata crudele, onesta, straordinaria, dove le persone possono essere demoralizzate, arrabbiate, e io ero una di quelle, dove non arriva l’acqua calda, non si arriva a fine mese, non si riescono a pagare le bollette. Fin da bambina volevo fare questo mestiere, era il mio sogno, ma non mi sentivo all’altezza, non mi piaceva la mia voce, non ho finito il liceo, non ho preso la patente, non ho studiato canto. Ho sbagliato. Ma è difficile in certi contesti focalizzarsi su quello che vuoi essere da grande. A 20 anni avevo deciso che la musica era già finita per me, poi ho conosciuto il pianista jazz Mauro Tre”, aveva detto dopo aver regalato ai telespettatori la sua interpretazione di “Mai così” di Mina.