fbpx
16 OTTOBRE - Musica / News

Demi Lovato ha scritto una canzone che critica Trump

Scritto da:

Il 3 novembre sarà l’Election Day

In America si avvicina il momento x, quello dell’Election Day che decreterà il nuovo presidente degli Stati Uniti.

La scelta sarà tra l’attuale POTUS e il candidato democratico Joe Biden. Molte star hanno così iniziato a manifestare il loro sostegno a uno dei due.

A favore di Biden, solo per fare alcuni nomi, si sono schierate Taylor Swift e Hailiy Baldwin Bieber mentre per Trump proprio il padre delle modella.

Leggi anche: Hailey Bieber e il suo endorsement a Biden

Intanto la cantante Demi Lovato ha pubblicato una nuova canzone che ha a che fare con Trump. Si chiama “Commander in Chief” e critica apertamente il presidente.

Proprio l’espressione “comandante in capo” è il modo in cui appella il numero uno degli States. Nel testo della canzone ci sono riferimenti all’attuale gestione del Covid e alla lotta razziale: una sorta di inno a riflettere su Trump e far riflettere gli elettori.

L’artista alla CNN ha poi spiegato: “Ci sono state così tante volte che avrei voluto scrivere una lettera al presidente o sedermi con lui e fargli queste domande. E poi ho pensato che un modo per farlo era scrivere una canzone e pubblicarla affinché il mondo intero potesse ascoltarla. Poi lui dovrà rispondere a quelle domande a tutti e non solo a me”

Articoli correlati: