fbpx
Musica

Caparezza torna con un nuovo album introspettivo

21 Settembre 17 / Scritto da:

di Chiara Dalla Libera

Il rapper italiano accantona la satira e si racconta con grinta e ironia 

Caparezza è tornato. Il suo ultimo album “Prisoners 709” è uscito il 15 settembre 2017. “Squillo ossessivo, come un pugno sul clacson, primo pensiero al mattino“, così Caparezza definisce la diagnosi di acufene da cui è affetto in uno dei nuovi testi. “Ho visto più medici in un anno che Firenze nel Rinascimento“, aggiunge il rapper pugliese, celando dietro il sottile gioco di parole mesi tormentati e inquieti, ma straordinariamente creativi e proficui dal punto di vista musicale. In ‘Prisoner 709‘ sono evidenti i riferimenti alla filosofia e alla psicoanalisi, al tema della prigionia e dell’isolamento, sia fisico che emotivo. Non mancano collaborazioni con grandi artisti tra cui Max Gazzè.
Con l’irruenza che lo caratterizza da sempre, Caparezza è pronto a rompere il silenzio. Torna a farsi portavoce di una generazione che, oggi più che mai, non smette di credere nella forza rivoluzionaria delle parole.

A novembre il via al tour, ecco le date:
17/11 Ancona, Palaprometeo Estra
18/11 Bari, Palaflorio
24/11 Firenze, Mandela Forum
25/11 Bologna, Unipol Arena
28/11 Napoli, Palapartenope
29/11 Roma, Palalottomatica
1/12 Brescia, Palageorge (Montichiari)
2/12 Padova, Kloene Arena
6/12 Milano, Mediolanum Forum
7/12 Torino, Pala Alpitour