fbpx
Spettacoli

“Lovers Hotel” quando la serie non è più in tv ma è solo da ascoltare

15 Novembre 16 / Scritto da:

È disponibile da oggi, 15 novembre, la prima serie audio italiana, by Audible Originals, con una trama coinvolgente e misteriosa. La serie è composta da 6 episodi da circa 60 minuti

Lasciate da parte le immagini, concentratevi sui suoni, sulle sensazioni e sarete coinvolti in una vera e propria esperienza sensoriale. Ascoltate, sentite e percepite. Di cosa stiamo parlando? Si chiama “Lovers Hotel”  ed è la prima serie audio originale firmata da Audible Originals (società di Amazon).

La serie è stata scritta da Massimo Carlotto e Piergiorgio Pulixi, celebri nel mondo noir, adattata da Sergio Ferrentino, autore-conduttore radiofonico, e prodotta da RSI Rete Due – Radiotelevisione svizzera in collaborazione con Fonderia Mercury.

audible_cover-lovers-hotel_fotor

Il prodotto sarà composto da 6 episodi da 60 minuti e sarà disponibile a partire dal martedì 15 novembre con la possibilità di ascoltare i singoli episodi o tutta la stagione sull’app o sul sito (Audible.it).

Un’idea innovativa ma che allo stesso tempo abbraccia il mondo della radio e richiama il fascino antico della fruizione orale priva di immagini, permettendo di immergersi in toto, affrontando un’esperienza intima e unica. Un ritorno ai primi del ‘900 quando l’ultima moda erano proprio i radiodrammi, che possono essere considerati quasi degli antenati delle attuali serie televisive

“Lovers Hotel” si colloca all’interno del genere giallo e del mistero, generi fondamentali per catturare l’attenzione e persuadere l’utente a godersi per intero la serie. La trama inizia nella stanza numero 9 di questo strano Hotel in cui si è consumato l’omicidio di Antonio Roveda. Protagonisti saranno il commissario della serie Anna Bellini, e del suo fidanzato, il sovrintendente Gillo De Francisci, che avranno il compito di svelare chi ha ucciso l’uomo.

Una serie fruibile in qualsiasi momento a cui i più giovani in qualche modo sono abituati come spiegano Massimo Carlotto e Piergiorgio Pulixi: il prodotto è come un libro, si può tornare indietro, risentire una frase che non è stata chiara o c’è la possibilità di riascoltare e capire perché l’assassino abbia commesso il crimine, un mezzo nuovo e in questo mezzo bisogna capire quali sono i ritmi, i suoni.”

Una serie adatta ai ragazzi: “che normalmente si isolano con le cuffie, per loro la cuffia è uno strumento assolutamente normale e non è vissuto come un distacco dalla persona che è vicina, ma è un distacco rispetto alla metro, per esempio“.

Audible è una società fondata da Don Katz che è arrivata in Italia a Maggio, leader nel segmento dell’intrattenimento e dell’informazione.