fbpx
21 FEBBRAIO - Musica / Spettacoli

‘Feat’, Francesca Michielin torna live: «Apriamo le danze a questa nuova avventura»

Scritto da:

Set Vintage Electro per l’anteprima live di “Gange”, il brano uscito oggi, 21 febbraio a mezzanotte

Dimenticate la ragazza timida e pacata che nel 2011 vinceva X Factor, Francesca Michielin è tornata in versione disco girl. Luci psichedeliche, tutina bianca in jeans, coda alta e la sua musica. Abbiamo assistito all’anteprima del suo live a Milano, in occasione del quale ha presentato “Gange“, il brano feat Shiva, uscito poi a mezzanotte. Ci accoglie con una premessa:

“Con questi set voglio parlare dell’incontro e del mio prossimo progetto che esce il 13 marzo (“Feat“, ndr)  e sono molto felice, perchè il set che andremo a suonare stasera è un po’ elettronico, un po’ digitale, analogico e vintage. È tante cose diverse perchè oggi voglio raccontare che la diversità è ricchezza. Apriamo le danze a questa nuova avventura. Ballate, divertitevi perchè il motivo perchè questo è il motivo per cui ho iniziato con questo set!”

 

Ogni giovedì, infatti,  nelle tre settimane precedenti l’uscita del disco, Francesca sarà protagonista di un set live, prodotto da Vivo Concerti, dal mood unico, nato e costruito attorno alle sonorità del feat che sarà poi disponibile dalla mezzanotte. La prossima sarà la volta di “Riserva Naturale” feat Coma Cose, giovedì 27 febbraio al Serraglio di Milano.

 

Il live inizia con “Cheyenne” feat Charlie Charles, il primo brano da cui è iniziato il viaggio della Michielin. Esplora sonorità diverse, non si adagia sulle melodie di quelle che sono diventate le sue hit, così fanno venire voglia di ballare anche “Io non abito al mare” o “Noleggiami ancora un film“, le canzoni strappalacrime sortiscono l’effetto opposto. E tuttalpiù strappano la voglia irrefrenabile di ballare.

Con “Lontano“, “Vulcano“, “Tapioca” e “Tropicale” Francesca Michielin si scatena. Balla sul palco e fa ballare il suo pubblico.

Intanto manca meno di un mese all’uscita del nuovo progetto discografico che uscirà venerdì 13 marzo per Sony Music. Questo album è composto da 11 tracce, 11 featuring, frutto delle collaborazioni della giovane cantautrice con i nomi più importanti e interessanti del panorama musicale attuale, tanti sono, infatti, gli artisti che Francesca ha deciso di coinvolgere in questo progetto dalle sonorità molto diverse, in grado di rappresentare le tante anime musicali che Francesca ha in sé e che ha scelto di raccontare.

 

“Incontrarsi è difficile. Risulta sempre più semplice scontrarsi, elencare le differenze, usarle per allontanarsi. Credo, però, non ci sia specchio migliore se non nell’Altro. Credo ancora che le differenze siano belle perché non tolgono nulla, anzi, riempiono davvero – racconta Francesca – Questo progetto è stato un lavoro impegnativo ed ambizioso, fatto di incontri e paralleli, tesi a creare qualcosa che non avevo mai fatto prima, una storia di contrasto e unione, tra quei due mondi, Natura e Urban, che mi lasciano da sempre divisa e in bilico ma che mai come oggi mi appartengono. Il confronto è il mio Stato di Natura”.

View this post on Instagram

Milano 🟣! Giovedì 27 Febbraio al @serragliomilano, ore 22, ᵁᴿᴮᴬᴺ ᴼᴿᶜᴴᴱˢᵀᴿᴬᴸ ˢᴱᵀ 🎻🎻🎻🎻🎻 in anteprima #RiservaNaturale feat. @coma_cose 🪐. Biglietti in prevendita per sole 48 ore: dalle 14.00 di oggi fino alle 14.00 di domenica 23 febbraio

A post shared by Francesca Michielin (@francesca_michielin) on

 

 

Articoli correlati: