fbpx
Cinema

“The Young Pope” da Venezia fino a Sky: ad ottobre la miniserie

05 Settembre 16 / Scritto da:

Dal 21 Ottobre arriva in Italia, su Sky Atlantic, la miniserie di Paolo Sorrentino, “The Young Pope”, con protagonista Jude Law nei panni di Pio XIII

Ha conquistato la critica e il pubblico della 73esima edizione del Festival di Venezia. È “The Young Pope” la mini serie del momento (della casa di produzione HBO), dissacrante e che farà discutere, ad opera del maestro Paolo Sorrentino.

Alla mostra del Cinema sono andati in scena i primi due episodi, in vista della messa in onda, in Italia, del 21 ottobre su Sky Atlantic. Il protagonista è Jude Law, nei panni di Pio XII primo Papa americano della storia. Un personaggio enigmatico, carismatico e contraddittorio che sicuramente ha già attirato l’attenzione di molti.

Quello interpretato dall’attore inglese è, infatti, un Papa dissacrate, un uomo che non riesce a smettere di fumare e che sorseggia la Coca Cola.

01-00321660000002h

Paolo Sorrentino ha già risposto a chi gli chiedeva se la serie fosse una denuncia o una provocazione:” Se avranno la pazienza di arrivare fino in fondo alla serie capiranno che The young Pope non è una sterile provocazione né una forma di pregiudizio o intolleranza nei confronti della Chiesa, ma il tentativo onesto e curioso di indagare, per quanto possibile con un film di quasi dieci ore, le contraddizioni, le difficoltà e il fascino del clero: cardinali, sacerdoti, suore e un prete diverso da tutti gli altri che è il Papa.”

Nel cast non c’è solo Jude Law. Suor Mary che ha cresciuto il futuro papa è interpretata da Diane Keaton mentre Silvio Orlando vestirà i panni del Cardinal Voiello.

Per il momento, chi ha avuto l’onore e il piacere di vedere i primi spezzoni della serie è rimasto piacevolmente colpito. La critica sia italiana, ma soprattutto straniera ha elogiato Sorrentino e la sua nuova creatura…che dire aspettiamo il 21 ottobre per pregustare lo show.