fbpx
06 DICEMBRE - Cinema

“Space Jam”: i Looney Tunes sono pronti a tornare con LeBron James

Scritto da:

Il film arriverà nel 2021

Per essere uscito nel 1996 “Space Jam” era già un film quasi avveniristico visto che univa realtà e finzione, una stella dell’NBA con i cartoni animati. A distanza di anni, ben 23 e con tutte le tecnologie che negli anni sono state sviluppate anche a livello cinematografico c’è da aspettarsi grandi cose dal suo sequel.

Per gli amanti del basket la pellicola con protagonisti i Looney Tunes è diventata un pilastro soprattutto perché la star era Michael Jordan un giocatore che ha fatto la storia di quello sport e che ha sempre avuto il tocco da Re Mida. A prendere la sua pesante eredità (anche in campo)  stella dei giorni nostri LeBron James.

View this post on Instagram

Sylvester's dream sandwich: a Tweety & J. #LooneyTunes #TweetyBird #lol #snacktime

A post shared by Looney Tunes (@officiallooney) on

View this post on Instagram

Year 17. And I’m so……. you know what enough of talking let’s get it!! 🤫👑#ThekidfromAKRON🤴🏾 #striveforgreatness🚀

A post shared by LeBron James (@kingjames) on

Nel 2021 arriverà l’atteso sequel e ancora una volta Bugs Bunny e Daffy Duck dovranno affrontare un nemico e per farlo si avvarranno del campione dei Lakers e di alcune giocatrici della lega femminile americana (WNBA).

Alla regia ci sarà Malcom D. Lee mentre le animazioni saranno curate da Eric Goldberg che ha cerato il personaggio del Genio di Aladdin.

 

Articoli correlati: