06 GIUGNO - Cinema

Sorrentino e il film su Berlusconi con Toni Servillo

Scritto da:

La pellicola, “Loro” è stata acquistata da Focus Features e verrà distribuita da Universal Pictures Italy per il mercato italiano

Il nuovo progetto di Paolo Sorrentino farà discutere. La pellicola in cui il regista si è buttato a capofitto è “Loro” su Silvio Berlusconi, che sarà interpretato dall’attore Toni Servillo.

Il film è stato acquisito da Focus Features e verrà distribuito da Universal Pictures Italy per il mercato italiano. Le riprese inizieranno quest’estate per quella che si preannuncia essere una pellicola molto attesa. Il film è scritto da Sorrentino e Umberto Contarello e diretto da Sorrentino.

A vestire i panni del cavaliere sarà Toni Servillo, che rinnova così la sua collaborazione con il regista dopo “La grande Bellezza” dove vestiva interpretava Jep Gambardella e “Il Divo” in cui l’attore era Giulio Andreotti, all’epoca Presidente del Consiglio.

Loro rappresenta la sua particolare visione di come uno degli uomini più accattivanti del mondo sia riuscito a ridefinire il concetto di potere in un’epoca dominata dai media, come la nostra“. Ha dichiarato il Presidente di Focus, Walak.

Sorrentino, ha concluso la settimana scorsa la sua esperienza come giurato al Festival Internazionale del Cinema di Cannes e ha recentemente firmato la regia di tutti gli episodi della serie televisiva “The Young Pope”, di cui è anche co-autore.

Articoli correlati: