fbpx
Cinema

Hollywood si trasferisce in Australia: in atto l’esodo delle star

05 Aprile 21 / Scritto da:

Sono tante le star di Hollywood che si stanno trasferendo in Australia. Il fenomeno sta dilagando a tal punto che si parla di Aussiewood

Non si può parlare di una semplice moda. Quella delle star di Hollywood di trasferirsi in Australia è una scelta dietro la quale ci sono una serie di valutazioni ben più valide. Sidney sta diventando la nuova Hollywood e sede del cinema americano. Sembra strano, ma la scelta è dovuta a due motivi principali: il primo è legato alla pandemia. L’Australia resta il continente meno colpito dalla pandemia: in una sola settimana sono stati registrati solo 7 casi. Inoltre, l’esodo della star è dovuto anche al fatto che le produzioni si stanno trasferendo nel continente in seguito agli alti incentivi dello Stato.

Molte produzioni cinematografiche e televisive americane si stanno svolgendo proprio in Australia, grazie al numero basso di casi Covid e all’incentivo pari a 400 milioni di dollari del governo australiano, messo in campo proprio per incoraggiare le produzioni cinematografiche a trasferirsi lì. Sono tantissime le celebrità che hanno così scelto di andare in Australia per lavoro e molte di esse hanno persino scelto di acquistare una proprietà.

Tra queste ci sono Colin Farrell e Viggo Mortensen, entrambi impegnati nel prossimo film di Ron Howard, intitolato Thirteen Lives, e incentrato sui alcuni ragazzi thailandesi salvati da una grotta nel 2018. Tilda Swinton è a Sydney dal mese di gennaio per girare le scene del prossimo film fantasy Three Thousands Years of Longing, diretto da George Miller.

Oltre a questi, c’è anche Julia Roberts che è giunta a Sydney per girare il suo prossimo film, il thriller politico Gaslit. Pare sia arrivata con marito e figli agli inizi di marzo con un jet privato e ad aiutarla nel trasferimento sia stata Nicole Kidman, che vive in Australia in virtù delle sue origini.

L’elenco delle star che oggi vivono e lavorano in Australia è veramente ampio, ci sono anche Zac Efron, Natalie Portman, George Clooney, Tom Hanks e Luke Evans. Insomma, si può parlare di una nuova Hollywood, anzi di Aussiewood.

Tag:,