fbpx
06 DICEMBRE - Cinema

“Che Fine ha fatto Bernadette”: quando ci si dimentica della propria felicità

Scritto da:

Il film uscirà nelle sale il 12 dicembre è tratto dall’omonimo romanzo di Maria Semple

Può succedere di dimenticarsi della propria felicità? Sì e Bernadette, il personaggio interpretato da Cate Blanchett nel nuovo film di Richard Linklater lo sa bene.

La pellicola, nelle sale dal 12 dicembre è tratta dal libro di Maria Semple (edito in Italia da Rizzoli) “Where’d you go Bernadette?” pubblicato nel 2012.

Cate Blanchett è come sempre una certezza: veste i panni di una donna che all’apparenza è noncurante del pensiero altrui, è asociale e libera da qualsiasi rapporto. Ha solo due grandi amori: sua figlia Bee, per cui ha dato tutto e suo marito genio della Microsoft.

Bee manderà in confusione Cate che per accontentare il desiderio della piccola dovrà portarla in Antartide, costringendola a doversi relazionare con altre persone. L’odio di Bernadette per gli altri è tale da usare una assistente personale online che si rivelerà solo un altro dei suoi problemi.

La fuga di Bernadette sarà la punta di iceberg della sua ansia e Bee sarà costretta a inseguirla, per rintracciarla, con l’aiuto del padre. Nel viaggio l’ex architetta supererà alcune sue paure rendendosi conto come negli anni si sia trascurata e abbia trascurato la sua felicità dimenticandosi di curare il suo “genio”.

SINOSSI

Bernadette Fox (Cate Blanchett) è una leggenda nel campo dell’architettura, ma da tempo ha smesso di lavorare e si è ritirata a vita privata. Non è un tipo facile. Dietro i suoi occhialoni da diva si celano modi scostanti e un’abrasiva ironia nei confronti del mondo e delle persone.
Un giorno la figlia Bee (Emma Nelson) chiede un viaggio in Antartide come premio per la pagella perfetta. Bernadette si getta eroicamente nei preparativi, ma ormai è consumata dallo sforzo di adattarsi a una vita che non le assomiglia affatto e in cui non si ritrova. Incapace di gestire intoppi e disastri del quotidiano, abbandona i preparativi e asseconda il suo istinto di fuga, scomparendo di punto in bianco e lasciando a suo marito (Billy Crudup) e a sua figlia il compito di raccogliere i cocci. E sarà proprio Bee a iniziare a ricomporre il puzzle per scoprire che fine ha fatto Bernadette…
Dopo il successo di Boyhood e School Of Rock, Richard Linklater torna in grande stile radunando un cast di livello, composto dal Premio Oscar Cate Blanchett, Billy Crudup, Kristen Wiig, Judy Greer e Laurence Fishburne.

Articoli correlati: