11 FEBBRAIO - Spettacoli

Carlos Maria, figlio di Nina Moric: “Mia madre è stata picchiata”

Scritto da:

Anche il figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric ha voluto dire la sua

Il figlio di Nina Moric e  Fabrizio Corona che, come raccontato dalla madre in un’occasione sarebbe stato anche lui vittima di violenze da parte di Luigi Favoloso, ha confermato la versione di Nina.

Carlos Maria si è sentito in dovere di difendere la mamma dopo che Luigi Favoloso ha detto che le prove portate da Nina (che dimostrerebbero le violenze da parte sua, ndr) non sarebbero veritiere, tanto che ha richiesto l’intervento anche di esperti per dimostrare che i lividi di Nina sono dei segni di una mini liposuzione.

A questo punto, dunque, Carlos Maria Corona ha deciso di dire la sua: “Volevo chiarire la questione tra me, mia mamma e Luigi. Deve essere ristabilita in modo chiaro perché attualmente, dato che la verità non si è espressa in televisione, è una verità parziale – ha iniziato a spiegare il 17enne – .Perché? Le violenze su mia madre, sia di tipo fisico che psicologico, ci sono state. Io lo posso affermare, ma dato che molti sono scettici servono le prove tangibili. In ogni caso c’è stato un episodio di violenza”.

Inoltre un ultimo ragguaglio: volevo dire che le parole espresse da Michele e Loredana non sono inerenti al caso di mia mamma – ha concluso Carlos Maria – ,perché la maniera in cui lei è esteticamente è perché ha caratteristiche genetiche di questo tipo, dunque modificazioni del suo corpo non sono inerenti a mia mamma. Di conseguenza, c’è stata un’attribuzione che può corrispondere a qualcosa di altro”.

Davanti alle dichiarazioni del figlio di Nina Moric, però, Luigi Mario Favoloso non è rimasto in silenzio e su Instagram ha scritto: “Mi dispiace vedere un’anima pura, un ragazzo d’oro, minorenne, buttato così in pasto ai social – ha scritto l’ex della Moric – , spero che qualcuno capisca la gravità di quello che sta succedendo e li aiuti entrambi“.

Articoli correlati: